Articoli

Testo
Data Pubblicazione



Mai fidarsi dei politici in cucina

MAI FIDARSI DEI POLITICI IN CUCINA   di Vincenzo Coli   Il primo fu Massimo D'Alema, esattamente vent'anni fa. Ripresa amatoriale, una cena in campagna tra amici, ma ai fornelli, impegnato a cucinare un risottino c'era proprio lui, posizionato a favore di videocamera, lacrime agli occhi mentre tagliava le cipolle. Le immagini furono ...

Vino e sentimenti

di ALFREDO MOTERUMISIAmbasciatore Città del Vino  Sandro Bacchini oltre ad essere un importante imprenditore vitivinicolo romagnolo è un grande amico delle Città del Vino, che opera a San Giovanni in Marignano, in provincia di Rimini. L’origine della famiglia Bacchini si perde nella notte dei tempi, spazia tra stor ...

Buon appetito Kim

 BUON APPETITO KIM, AMATISSIMO LEADER di Vincenzo Coli   Ad Alessandro Magno avvelenarono la coppa del vino. Agrippina madre di Nerone cucinò all'imperatore Claudio funghi tossici. Che furono fatali anche a un altro imperatore, Carlo VI, e al musicista Johann Schubert. Papa Clemente VII morì dopo un lauto banchetto. Lucr ...

Il gusto del Sake conquista gli italiani

IL GUSTO DEL SAKE CONQUISTA GLI ITALIANI       di Vincenzo Coli       Domandina facile facile. Quando vi sedete a tavola sventolate il Tricolore e pretendete solo piatti locali a km zero, oppure vi lasciate tentare dalle pietanze esotiche, che sono uno dei lati positivi della globalizzazione? Per farla breve, ...

Ricordo di Leonardo Benevolo, architetto

Giovedì scorso, 5 gennaio, è morto l'architetto Leonardo Benevolo, Premio Città del Vino 1996. Benevolo fu premiato con qesta motivazione: "A Leonardo Benevolo, architetto e storico dell'architettura, una delle più alte voci scientifiche che ha posto con urgenza, con determinazione e quasi con sana provocazione il tema d ...

Olio:

  Riceviamo e pubbichiamo di Pasquae Di Lena   Non mi ritengo un indovino e, tanto meno, una cassandra quando dico cose che poi si avverano. E’ solo una questione di tempo la verifica di una semplice verità. Essa è il frutto, in parte dell’esperienza vissuta nel sindacato dei contadini e dei coltivatori, e, i ...

THE WINNER IS... ITALIAN WINE!

  di Vincenzo Coli       Per il terzo anno consecutivo, in questo 2016, l'Italia salirà sul gradino più alto del podio nel campionato mondiale della produzione vitivinicola, seconda la Spagna e terza la Francia, che in un recente passato era solita dominare le classifiche. La stima Coldiretti prevede 48,5 mil ...

Troppi chef in tv, mandiamoli in missione all'estero

di Vincenzo ColiHa sollevato un certo scandalo il video – divenuto subito virale – prodotto dal sito Demotivateur.fr in cui un giulivo chef transalpino spiegava, casseruole alla mano, come si fa la pasta alla carbonara. Facile: si mettono a cuocere panna e pancetta insieme alla pasta (farfalle, in questi caso), per 15 minuti, e a cottur ...

Romagna,

Un articolo su LA VOCE DI ROMAGNA sul alcune Città del Vino dell'area e sul ricambio generazionale intorno alla prestigiosa enogastronomia locale.

Un caloroso addio alla  “bandiera” del vino italiano: Giacomo Tachis

Caro Giacomo, quanti anni sono passati dalla nostra conoscenza. Non li ricordo piu’. Tanti, troppi. Il tuo corpo ci ha abbandonato, ma non i tuoi insegnamenti. Sei stato per molti di noi un maestro di vita. Solo oggi hai trovato pace rispetto all’insinuosa  malattia che gradualmente, ma inesauribilmente, ti ha tolto in questi ul ...

Baby Masterchef, piccoli cuochi dal Lego al controfiletto

di Vincenzo Coli Appello accorato al governo italiano. Dopo la depenalizzazione - sacrosanta - dei piccoli reati che ingolfano di carta bollata i tribunali  (ingiurie, coltivazione di cannabis terapeutica, guida senza patente, atti osceni e abuso della credulità popolare), ora sarà il caso di attribuire rilevanza criminosa a ...

Cambiamenti climatici, è urgente più ricerca per il Vigneto Italia

di Angelo Gaja Riceviamo e pubblichiamo Anche i viticoltori e produttori di vino guardano in modo diverso al clima che cambia. E’ generale la percezione degli eccessi, delle temperature medie giornaliere più elevate, l’avvio precoce nel vigneto della fase vegetativa, l’accelerazione della maturazione, le vendemmie anticip ...

La nuova guerra alla carne rossa

di Vincenzo Coli     E’ proprio la trincea più avanzata della gastronomia resistente made in Italy, il bancone del macellaio-poeta Dario Cecchini da Panzano in Chianti. Non più bottegaio, ormai, ma leader politico, guru, ideologo che trasmette messaggi col linguaggio del corpo. Quello disossato delle mucche che allev ...

Letture alla scoperta del magico mondo del Tartufo

di Antonio Castello Sport, hobby, passione o vera e propria occupazione? Per chi si dedica alla ricerca del tartufo, la risposta non è semplice. Lorenzo Tanzi, tartufaio per diletto, nel suo libro “Il Tartufaio. Un uomo, i suoi cari, i tartufi” cerca ripetutamente di identificare quanti oggi si dedicano alla ricerca di ...

Elogio della

  di VINCENZO COLI     Sembra fatto apposta per mettere tutti d'accordo il tema portante dell'Expo di Milano: nutrire il pianeta, garantire alimenti a chi non ne ha (circa 870 milioni di persone denutrite nel biennio 2010-2012), finirla con sprechi mostruosi (1,3 miliardi di tonnellate di cibo rimangono inutilizzate ogni anno), ...

Invito a cena con delitto

di Vincenzo ColiTutti sanno che il cibo, quello buono, modalità gourmet, va d'accordo col delitto d'annata. I grandi investigatori della letteratura gialla, o noir, sono intenditori di cucina, gastronomi appassionati e sovente sbafatori compulsivi. Il commissario Montalbano di Andrea Camilleri, quando non riesce a venire a capo di un caso, s ...

Quando i piccoli giornali si alleano con la buona cucina

di Vincenzo ColiSi interroga e si risponde da solo il direttore Giancarlo Ferrario, nell'editoriale di presentazione di ChiantiSette, la nuova testata voluta da Dmedia, società milanese specializzata nell'informazione locale, che attraverso il circuito iNetweek manda in edicola 47 settimanali distribuiti tra Lombardia, Piemonte, Val d'Aosta, ...

Campagnolo - il mito: storia di una eccellenza tutta italiana

Il volume si chiama “Campagnolo, il mito” ed è l'appassionante racconto, anche fotografico, di uno dei marchi storici dell'artigianato italiano. L'epico marchio di biciclette ha affidato a Lorenzo Franzetti, Guido P. Rubino e Gino Cervi la realizzazione di questo prodotto, curato e notevole anche nell'estetica, per raccontare la ...

EXPO, il volto nuovo di un sogno antico

di Vincenzo Coli E’ ancora presto per dire se il 2015 sarà l’anno della rinascita per l’Italia. Di sicuro tra pochi mesi l’Expo sarà un’occasione formidabile per rimettere il nostro Paese al centro dell’attenzione mondiale. Il tema che la BIE (Ufficio internazionale delle Esposizioni) nel 2008 ...

Sul fronte del lavoro, l’ultima trincea è il ristorante

di VICENZO COLI  Non fa notizia, in un Paese martoriato dalla disoccupazione, la storia del 56enne visto mettersi in coda per rispondere a un’offerta di lavoro postata da un Mc Donald. Però un paio di riflessioni le suggerisce. Prima riflessione. Si parla tanto di giovani senza lavoro, oppure dediti a molteplici occupazioni malis ...

Soluzione alla crisi? Un grosso grasso matrimonio italiano

di VINCENZO COLI Ti svegli al mattino, accendi la radio e ti viene voglia di ributtarti sotto le coperte: la recessione non finisce più, il lavoro non c’è, i consumi languono. Siamo arrivati alla frutta? Davvero questo è un Paese finito? No, cari gufi, ha twittato Matteo Renzi , ma come fate a dire una sciocchezza simile ...

Renzi dichiarerà guerra agli gnomi?

di VINCENZO COLI Da un premier impegnato a metter mano in questo incasinatissimo Paese (un lavoraccio, diciamolo) non si possono pretendere idee a 360 gradi su tutto, risolutive e pure originali, diproduzione propria. Tante e buone che nemmeno Roosevelt, nemmeno Churchill, nemmeno De Gaulle, per dire tre statisti coi controcosi. Bravi assemblatori ...

Visto Cracco, aridatece Ugo!

 di VINCENZO COLI Vogliamo scommettere che il meraviglioso mondo della cucina sarà presto uno dei più grossi business del pianeta? Su questa possibilità potete puntarci da subito un bel po' di euri. È già un affare da capogiro, la mitologia delle padelle. E c'è già chi ci scommette, e tanto. Al ...