Filippo Ganna campione del mondo anche grazie ai... vini delle Colline Novaresi

Filippo Ganna campione del mondo anche grazie ai... vini delle Colline Novaresi


I COMPLIMENTI DI CITTA’ DEL VINO A FILIPPO GANNA
ORO AI MONDIALI DI CICLISMO
NELL’INSEGUIMENTO INDIVIDUALE SULLA PISTA DEL VELOPARK DI LONDRA

Filippo Ganna piemontese di Vignone (Verbania), (il nome del Comune e lo stemma rievocano nel passato un territorio ricco di vigneti), ha nel proprio curriculum importanti traguardi nelle varie categorie dove si è cimentato, ha collezionato diverse vittorie su strada, campionati italiani e per ultimo il passaggio tra i professionisti.

Tra i suoi trascorsi recenti, ricordiamo con piacere, la vittoria il 1 aprile 2012 del  3° Gran Premio  delle Colline Novaresi  Trofeo Sizzano Città del Vino. Corsa riservata al settore allievi e valida per il campionato interregionale Piemonte-Liguria e Valle d’Aosta. Filippo in quell’occasione vestiva i colori della società Pedale Ossolano.

Il Gran Premio delle Colline Novaresi, ideato dal Comune di Sizzano (borgo viticolo e Città del Vino) con la collaborazione dell’Associazione Ciclistica Castellettese, prevedeva un percorso che interessava oltre a Sizzano anche i territori viticoli di altre Città del Vino, quali: Briona, Fara Novarese e Ghemme. I premi per il vincitore e per i piazzati, oltre alle tradizionali coppe e targhe, erano selezioni di annate diverse di vini DOC Sizzano e Colline Novaresi.

Quello che ha fatto Ganna a Londra e veramente eccezionale ed è assolutamente frutto di capacità fisiche e mentali, di grande preparazione e grandissima professionalità, con il giusto supporto della Federazione Ciclistica Italiana.

Il Coordinamento piemontese delle Città del Vino ed il Comune di Sizzano si complimentano con Lui e con la Federazione per il risultato ottenuto.

Ci piace comunque pensare che un piccolissimo “contributo” di buon auspicio sia arrivato anche dal Vino di Sizzano  e dal Territorio delle Colline Novaresi.

Stefano Vercelloni

Coordinatore delle Città del Vino del Piemonte