Torna il Lambrusco Spumante Bianco Metodo Classico

Torna il Lambrusco Spumante Bianco Metodo Classico


Il 50° Vinitaly da poco terminato è stata l’occasione per molte cantine di presentare i propri vini agli operatori arrivati da tutto il mondo e alla stampa specializzata, sia italiana che internazionale. Per Gavioli Antica Cantina grandi conferme e tante soddisfazioni per la terza sboccatura del Lambrusco Spumante Bianco Metodo Classico con la presentazione dell’annata 2012.

Un successo che conferma la capacità della cantina di Nonantola (MO) di innovare senza dimenticare la tradizione e il territorio, spingendosi oltre ed esplorando le enormi potenzialità delle uve Sorbara. L’azienda è riuscita infatti a stravolgere la visione comune del Lambrusco, considerato esclusivamente rosso, creando invece un Lambrusco Spumante Biancoda uve di Sorbara vinificate in purezza.

Tutto ciò grazie all’intuizione e alla grande dedizione della famiglia Giacobazzi che, giunta ormai alla quarta generazione di produttori vinicoli, è riuscita a presentare un prodotto certamente in linea con la tradizione del Lambrusco ma che ha saputo rompere gli schemi, portando queste uve a varcare confini inesplorati e creando così uno spumante sorprendentemente elegante e sofisticato. È proprio Gavioli Antica Cantina ad aver portato sul mercato questa novità ampiamente apprezzata già nella vendemmia 2011, presentando nel dicembre 2013 la prima sboccatura di questo eccellente prodotto, che all’epoca creò grande stupore con i suoi 30 mesi di affinamento sui lieviti. 

Come spiega il presidente di Gavioli, Antonio Giacobazzi: “Ci rallegriamo che altre aziende emiliane abbiano cominciato a seguire il nostro percorso, significa che siamo stati fonte d’ispirazione e che i nostri sforzi, il nostro modo di lavorare e la continua ricerca ci hanno portato a raggiungere grandi obiettivi. Non abbiamo mai avuto dubbi nell’intraprendere questo cammino, data la nostra profonda conoscenza di queste uve. Il nostro Sorbara in purezza vinificato in bianco e rifermentato naturalmente in bottiglia per oltre 30 mesi secondo il Metodo Classico è il nostro fiore all’occhiello”.

Gavioli Antica Cantina produce vini dal 1794. Prodotti genuini e particolari, frutto di progetti di sperimentazione e ricerca. Nel 2013 Gavioli Antica Cantina ha aperto il Wine Shop e il Museo del Vino e della Civiltà Contadina nell’ambito di un percorso volto alla valorizzazione del marchio e del territorio modenese.

Info: www.gaviolivini.com