A Borgo diVino “Vini d’Italia: the best of”

A Borgo diVino “Vini d’Italia: the best of”


Il 7 e 8 maggio a Nemi torna Borgo diVino, due giorni alla scoperta dei migliori vini italiani, organizzato da CastelliExperience in collaborazione con il Comune di Nemi. Con Borgo diVino, torna anche la possibilità di partecipare a “Vini d’Italia: the best of”, le degustazioni guidate con gli esperti sommelier della delegazione di Roma e Castelli Romani della FISAR - Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori. Le degustazioni sono in programma entrambi i giorni, a partire dalle 17, presso Palazzo Ruspoli.

Nel corso di “Vini d’Italia: the best of”, i sommelier della FISAR accompagneranno i partecipanti nella scoperta di alcuni dei migliori vini d’Italia e daranno informazioni rispondendo alle curiosità dei visitatori. In virtù della particolare posizione geografica, delle condizioni climatiche e di un terreno particolarmente favorevole alla coltivazione dei vigneti, la produzione enologica italiana è famosa e apprezzata in tutto il mondo, grazie anche ad un’offerta eterogenea e di qualità molto elevata, con un totale di 316 etichette DOC e 31 DOCG.

A Borgo DiVino, nei pomeriggi di sabato e domenica, sarà possibile fare un viaggio sensoriale alla scoperta dei grandi vini delle regioni italiane, dai famosi vini rossi piemontesi e toscani ai bianchi friulani fino ad arrivare sull’Etna con i vini siciliani in un articolato percorso che toccherà gran parte dei vini delle regioni italiane. Anche quest’anno all’interno di Palazzo Ruspoli si terrà l’evento nell’evento “Vini d’Italia: the best of”, degustazioni guidate a cura della FISAR Roma e Castelli Romani. Sarà l’occasione per degustare i vini che hanno reso famosa l’Italia nel mondo, dal Barolo all’Amarone solo per citarne alcuni. Sabato 7 maggio alle ore 17 sarà la volta di “Le eccellenze del Lazio si raccontano e si bevono”, una degustazione guidata dedicata a due prodotti di punta dell’enologia laziale, il Frascati DOCG e il Cesanese del Piglio DOCG.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito; il voucher per “Vini d’Italia: the best of” ha un costo di 15 euro e include sia la partecipazione alle degustazioni guidate con i sommelier FISAR sia 10 degustazioni libere presso gli stand delle cantine. La partecipazione a “Vini d’Italia: the best of” permetterà di degustare i prodotti di punta delle aziende che partecipano alla manifestazione, che potrebbero non essere presenti presso gli stand. Gli stand aprono sabato 7 maggio dalle 11.30 alle 22.00 e domenica 8 maggio dalle 10.30 alle 21.00. 

Per accrediti stampa e prenotazione delle visite riservate alla stampa: press@inmediarescomunicazione.it