A Corto Di Vino: gli studenti mettono l'Orcia in video

A Corto Di Vino: gli studenti mettono l'Orcia in video


Il 24 aprile all’interno di Orcia Wine Festival in programma a San Quirico d’Orcia (SI)

Oltre quaranta ragazzi di tutto il mondo ambienteranno i loro lavori all’interno delle cantine di Orcia per raccontare la storia di un territorio

Realizzare cortometraggi ambientati all’interno delle cantine di vino Orcia attraverso i quali raccontare la storia di un territorio e del suo vino, la Val d’Orcia. E’ quanto effettueranno oltre quaranta studenti italiani e stranieri (alcuni provenienti da Brasile, Iran e Spagna) che parteciperanno - il 24 aprile - alla rassegna “A corto di vino” organizzato all’interno dell’Orcia Wine Festival in programma a San Quirico d’Orcia (SI) dal 22 al 25 aprile. Gli studenti del Corso di Comunicazione Digitale tenuto dal prof. Maurizio Masini dell’Università di Siena saranno così chiamati a realizzare dei cortometraggi per far conoscere un territorio patrimonio mondiale dell’Umanità e che possono così diventare “ambasciatori” delle bellezze delle terre di Siena nei loro Paesi di origine.

Il corso universitario in laurea Magistrale in Strategie e Tecniche della Comunicazione presso il Dipartimento di Scienze Sociali Politiche e Cognitive, che prevede la realizzazione di video digitali per la promozione del territorio, si svolgerà quest’anno con il sostegno del Consorzio Vino Orcia e dell’Amministrazione comunale. «Ringrazio il Consorzio – ha detto il prof. Maurizio Masini - per aver dato vita a questa proficua collaborazione e l’Amministrazione Comunale di San Quirico per l’aiuto e il sostegno offerto a questa iniziativa. Credo che sia un bel modo questo per dimostrare come l’Università e le Istituzioni sia pubbliche che private possano collaborare in maniera proficua per il sostegno e lo sviluppo della cultura nel proprio territorio».

«I video sono lo strumento di comunicazione del futuro. La denominazione Orcia Doc non ha eguali per la bellezza paesaggistica del territorio e le sue cantine esprimono la cura e la passione dei produttori che realizzano un vino artigianale di estrema qualità» dice Donatella Cinelli Colombini, Presidente del Consorzio vino Orcia.

I corti saranno ambientati nelle aziende agricole Tenuta Castelnuovo Tancredi di Buonconvento, Poggio Grande di Castiglione d’Orcia, SassodiSole di Montalcino e Capitoni Marco di Pienza.

Per informazioni:Ufficio Turistico San Quirico d'Orcia - tel. 0577.899728 -
e-mail: ufficioturistico@comune.sanquiricodorcia.si.it - https://orciawinefestival.wordpress.com/

Consorzio vino Orcia tel. 0577 887471 – info@consorziovinoorcia.itwww.consorziovinoorcia.it