Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2016: proroga per le iscrizioni

Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2016: proroga per le iscrizioni


La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, e con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare organizza per il 2016 il Premio per lo Sviluppo Sostenibile, che ha avuto nelle sette edizioni precedenti l'Adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest'anno.

Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che raggiungano rilevanti risultati ambientali, con iniziative innovative, buone possibilità di diffusione e positivi risultati economici e occupazionali.

30 fra i partecipanti verranno segnalati con una targa di riconoscimento e, fra questi, tre verranno premiati con il "Primo Premio per lo sviluppo sostenibile - 2016" per il rispettivo settore e l’Adesione del Presidente della Repubblica. La premiazione avverrà a Rimini, nella hall centrale della Fiera, in occasione di Ecomondo (10 novembre 2016) con la partecipazione della stampa. Le imprese vincitrici e segnalate potranno utilizzare il logo del Premio per le proprie attività di comunicazione.

Per l’anno 2016 il Premio riguarderà imprese dei seguenti settori:

Edilizia green

Energia da fonti rinnovabili

Start–up della green economy 

Il sito dedicato al Premio - premiosvilupposostenibile.org - contiene la scheda di partecipazione, il Regolamento e raccoglie tutte le edizioni precedenti. La partecipazione al Premio è gratuita, basta compilare la scheda disponibile sul sito del Premio, inviando una e-mail all'indirizzo info@premiosvilupposostenibile.org o parasacchi@susdef.it, entro il giorno 31 Luglio 2016.