Nuovi vice presidenti per le Città del Vino

Nuovi vice presidenti per le Città del Vino


Nuovi assetti ai vertici dell'Associazione Nazionale Città del Vino. Sabato 17 settembre, si è riunito presso il Comune di Asti il Consiglio Nazionale delle Città del Vino, alla presenza di rappresentanti delle diverse regioni italiane, e presieduto da Floriano Zambon, sindaco di Conegliano.

Tra i vari punti all'ordine del giorno, anche il rinnovo di alcune cariche e la nomina dei nuovi vice presidenti. I nuovi quattro vicepresidenti sono Andrea Cerrato (assessore al turismo Comune di Asti); Stefano Ferrini (Assessore alle attività economiche del Comune di Piombino, LI); Fabrizio Montepara (Sindaco di Orsogna, CH) e Giuseppe Morghen (Sindaco di Sorso, SS).

Il Consiglio nazionale ha preso atto dell’esito delle Assemblee dei Coordinamenti regionali di Calabria, Campania e Sicilia che hanno nominato nuovi Coordinatori: Nicodemo Parrilla, Sindaco di Cirò Marina (KR) per la Calabria; Corrado Bonfanti, Sindaco di Noto (SR) per la Sicilia. Nelle assemblee svolte sono stati indicati a far parte del Consiglio nazionale Mario Scetta, Sindaco di Castelvenere (BN), e Leo Ciaccio, Sindaco di Sambuca di Sicilia (AG), in sostituzione di Alessandro di Santo e Nino Barraco. Scetta e Ciaccio sono cooptati come membri del Consiglio. Il 25 settembre prossimo è stata convocata l’Assemblea dell’Emilia Romagna, mentre lunedì 26 settembre si terrà quella del Lazio; infine dovrà essere convocata l’assemblea delle Marche, con questa il quadro istituzionale dell’Associazione sarà ricomposto.

Contestualmente è stata rinnovata la Giunta Esecutiva. Il Consiglio ha nominato, portando da 5 a 7 i membri Giuseppe Morghen, Stefano Ferrini, Nicodemo Parrilla e Mario Scetta. Il Consiglio ha poi attribuito alle Vice Presidenze, la responsabilità di coordinare l'attività nele quattro macro regioni: Fabrizio Montepara (sud), Andrea Cerrato (nord), Stefano Ferrini (centro) e Giuseppe Morghen (isole).

Il Consiglio ha infine approvato le candidature presentate per l’Albo d’Onore degli Ambasciatori delle Città del Vino nelle persone di Aristide Avanzini, Leopoldo Saccon, Fiorello Pettariol, Francesco Moser, Mirko Capuano, Flavio Gabbarini.