La Rete Europea delle Città del Vino promuove la Giornata Europea dell´Enoturismo

La Rete Europea delle Città del Vino promuove la Giornata Europea dell´Enoturismo


Il 13 novembre prossimo RECEVIN - La Rete Europea delle Città del Vino celebrerà la Giornata Europea dell´Enoturismo con una serie di iniziative ed eventi finalizzate a promuovere il turismo del vino in Europa, gli itinerari enogastronomici e i territori vitivinicoli.

La Giornata Europea dell´Enoturismo è stata organizzata per la prima volta nel 2009 da RECEVIN e si celebra la seconda domenica di novembre con differenti programmi in ogni città: conferenze, concerti, visite a cantine e visite ai vigneti, degustazione di vini e gastronomia, mostre e molte altri eventi.

Questa iniziativa rivela la cultura, il patrimonio e le tradizioni delle città socie di RECEVIN e dei produttori di vino e riflette lo spirito di RECEVIN, da sempre impegnata nella creazione di una rete in cui tutti possano beneficiare di un’azione comune. Ad oggi RECEVIN ha il sostegno delle Associazioni Nazionali di Città del Vino e varie città aderenti (Austria, Bulgaria, Slovenia, Spagna, Francia, Grecia, Ungheria, Italia, Portogallo e Serbia), che si riflettono nella forza di 700 città in tutta Europa.

Ogni anno il numero di territori che aderiscono alla Giornata Europea dell´Enoturismo aumenta. In questa edizione è previsto che gli organizzatori delle attività evidenzino il consumo moderato di vino, in collaborazione con il programma di Wine in Moderation, associazione no-profit fondata nel 2011, che mira a garantire un consumo di vino responsabile e moderato, come norma sociale e culturale.

Nel corso della giornata in numerose città verranno organizzati convegni, seminari, feste del vino, apertura delle cantine, degustazioni con le aziende locali e mostre di prodotti tipici. Ma questi sono solo esempi delle attività che possono essere organizzati, perché qualunque programma che abbia affinità con il mondo del vino, dell'enogastronomia e che permetta la diffusione e la conoscenza dei prodotti del territorio sarà un motivo per festeggiare la cultura del vino in Europa e scoprire la natura e la tipicità del territorio, caratteristiche essenziali di ognuna delle città della rete delle Città del Vino.

I Comuni che intendono partecipare potranno segnalare alla nostra segreteria qualsiasi evento legato al mondo del vino e all'enogastronomia che si svolga in quella giornata, semplicemente segnalando alla nostra Segreteria le iniziative realizzate e il programma delle stesse (possibilmente con link a una pagina internet o facebook). Gli eventi verranno divulgati attraverso mezzi di comunicazione europei, così come anche attraverso il sito e le pagine Facebook di Città del Vino e Recevin e un canale YouTube dedicato (www.recevin.net/youtube.php).

 

Aderire alla Giornata Europea dell'Enoturismo è semplice e gratuito, basta inviare una mail e confermare la propria adesione entro il 30 ottobre all'indirizzo calzecchionesti@cittadelvino.com