Enogastronomia tra tradizione e innovazione

Enogastronomia tra tradizione e innovazione


 

L'Amministrazione Comunale di Monte San Pietro (Città del Vino della provincia di Bologna) organizza la 48a Sagra del Vino dei Colli Bolognesi che si terrà a Calderino, località del comune di Monte San Pietro, sabato 3 e domenica 4 settembre 2016.

In particolare, sabato 3 settembre, alle ore 15:30 si parlerà di enogastronomia tra tradizione e innovazione, nel corso di un convegno – che si terrà nella sala del Consiglio Comunale (Piazza della Pace, 4 – ingresso da Via Lavinio) – al quale parteciperanno il Sindaco Stefano Rizzoli, Raffaella Donati (Presidente Slow Food Emilia–Romagna) che interverrà sul tema “Dopo l'EXPO: dalla tradizione al cibo del futuro”; Giampiero Sacchetti (Tecnologo alimentare, Universita di Teramo) parlerà di “Vino, cibo, territorio”. Modera l'incontro Barbara Fabbri, Assessore all’Agricoltura e Sviluppo Sostenibile.

Giulio Balsarin e Fausto Catellani (Associazione Italiana Sommelier) presenteranno “Suggestioni dal territorio: degustazione guidata con i vini locali”. Gli assaggi che accompagneranno la degustazione sono offerti da: Pro Loco, Agriturismo Ca' di Paola, Agriturismo Malcantone-Guidotti, La Corte dello Gnomo, Agriturismo Ca' di Vallona.

Durante la sagra saranno attivi stand gastronomici e ristorante. Domenica pomeriggio pigiatura dell'uva per i bambini; musica e spettacoli vari.

 

Convegno sagra vino 2016