Bando manifesto 2017 delle Città del Vino

Bando manifesto 2017 delle Città del Vino


Bando per la realizzazione del manifesto che rappresenterà l’Associazione per l’anno 2017 - Sacdenza, 30 novembre 2016


REGOLAMENTO DEL CONCORSO
Art. 1 - L’Associazione Nazionale Città del Vino indice un concorso per la realizzazione del manifesto che rappresenterà l’Associazione per l’anno 2017.
Il tema che dovrà essere sviluppato nella grafica è il legame culturale tra vite, vino e territorio collegato alla ricorrenza del trentesimo anniversario della costituzione dell’Associazione Nazionale Città del Vino (21 marzo 1987).
Art. 2 - I partecipanti dovranno inviare i bozzetti (non c'è limite numerico per singolo partecipante) in formato A4 (210 mm x 297 mm) anonimo, a colori, entro il giorno 30 novembre 2016 (fa fede il timbro postale della spedizione o la data di invio della e-mail).
Art. 3 – La partecipazione al Concorso ha un costo di € 10,00 da pagare tramite bollettino postale intestato all’Associazione Nazionale Città del Vino sul conto corrente n. 10625531 specificando nella causale “Partecipazione al bando Manifesto Città del Vino 2016”
Art. 4 - Gli elaborati potranno pervenire con le seguenti modalità:
- in formato cartaceo:
- con qualunque forma di spedizione (a mano, postale semplice, raccomandata, corriere, ecc.), al seguente indirizzo: Associazione Nazionale Città del Vino - Via Massetana Romana 58/B - 53100 - SIENA
- il/i bozzetto/i stampato/i non dovrà/nno contenere riferimenti dell'autore (firma, nome, ecc.), nemmeno sul retro;
- il/i bozzetto/i dovrà/nno essere spedito/i in busta chiusa, accompagnato/i da un foglio A4 riportante i dati del/degli autore/i. Sul foglio di accompagnamento al/ai bozzetto/i dovranno essere indicati nome e cognome del/degli autore/i, indirizzo postale, indirizzo e-mail e recapito telefonico (possibilmente cellulare); sulla busta di spedizione naturalmente può essere indicato il mittente;
- il/i bozzetto/i e il foglio con i dati dell/degli autore/i dovranno essere inseriti direttamente dentro la busta di spedizione, senza utilizzare ulteriori buste. Da allegare il cedolino di pagamento;
oppure
- in formato elettronico:
- il file con i bozzetti dovrà pervenire all'indirizzo info@cittadelvino.com;
- i file degli elaborati non dovranno superare i 5 MB. È consentito solo il formato JPG. Altri formati non saranno presi in considerazione. Al file deve essere assegnato un nome, che dovrà essere COGNOME NOME del partecipante.
- i riferimenti dell'autore possono essere inseriti nel corpo della e-mail (in alternativa in un file word allegato alla e-mail stessa) e in allegato copia del pagamento.
Art. 5 - Il concorrente potrà usare tutte le forme, tecniche e colori che vorrà, per rappresentare al meglio la civiltà enoica italiana. Per la presentazione del bozzetto non è necessario inserire né il logo dell’Associazione con l’indirizzo né i nomi delle Città del Vino associate. I dati saranno poi aggiunti in collaborazione con il vincitore stesso, una volta selezionato il bozzetto vincente.
Art. 6 – Non c’è limite al numero di bozzetti inviati e le opere potranno essere realizzate da più di un autore. In questo caso citare il nome di tutti gli autori, ma indicare una sola mail e un solo numero di cellulare da contattare in caso di vittoria.
Art. 7 – Le opere arrivate saranno sottoposte ad una giuria di esperti (grafici, artisti, comunicatori) che sceglieranno una rosa di 10 opere da sottoporre al giudizio finale del Consiglio Nazionale dell'Associazione Nazionale Città del Vino.
Art. 8 - L’assegnazione dei premi sarà effettuata ad insindacabile giudizio del Consiglio Nazionale dell’Associazione che individuerà il vincitore tra la rosa dei 10 elaborati scelti dalla giuria di esperti, entro il mese di dicembre 2016.
Art. 9 – Non verrà stilata una classifica di punteggio per gli elaborati presentati.
Art. 10 - Il premio per il vincitore consiste in € 2.000,00. Non è prevista la redazione di una graduatoria.
Art. 11 - Tutte le opere presentate saranno trattenute dall’Associazione e potranno essere utilizzate a sua discrezione, con la citazione dell’autore. I partecipanti rinunciano ad ogni diritto d’uso sulle opere medesime.


REGOLAMENTO DEL CONCORSO RISERVATO ALLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE
Art. 1 – L'Associazione Nazionale Città del Vino istituisce un Premio speciale per le scuole, consistente in euro 1.000,00.
Le scuole verranno valutate sulla la totalità degli elaborati presentati e non in base al singolo elaborato. Gli elaborati dovranno essere in formato A4 (210 mm x 297 mm) a colori, e spediti anch'essi entro il giorno 31 ottobre 2016 (fa fede il timbro postale della spedizione) all'indirizzo:
- Associazione Nazionale Città del Vino – Via Massetana Romana 58/B - 53100 - SIENA
Ogni singolo istituto dovrà inserire tutti gli elaborati nella stessa busta, senza suddivisione alcuna per classe, sezione etc. Le classi dei ragazzi e i nomi potranno essere riportati dietro i singoli disegni. È necessario indicare, in un foglio allegato agli elaborati, il nome del referente per la scuola e i dati per essere contattati (nome esatto della scuola, indirizzo postale, città, indirizzo e-mail, recapito telefonico e cellulare).
La partecipazione al Concorso per le Scuole è gratuita.


Art. 2 – I vincitori verranno contattati direttamente dalla Segreteria dell’Associazione Nazionale Città del Vino, notizia dei primi tre classificati sarà pubblicata appena disponibile sul sito www.cittadelvino.it.
Art. 3 - Tutte le opere presentate saranno trattenute dall’Associazione e potranno essere utilizzate a sua discrezione, con la citazione dell’autore. I partecipanti rinunciano ad ogni diritto d’uso sulle opere medesime.

E' presente anche un premio per gli Istituti di ogni grado (per la sezione rivolta alle Scuole).

 

In allegato il bando del concorso.

Bando concorso manifesto 2017