“Taberna Iter Vitis”, laboratorio gastronomico a Sambuca di Sicilia

 “Taberna Iter Vitis”,  laboratorio gastronomico a Sambuca di Sicilia


La Dieta Mediterranea verso EXPO 2015. Un’offerta Enogastronomica per lo Sviluppo”. Con questo appuntamento Sambuca di Sicilia ospiterà, venerdì 30 maggio alle ore 18, la presentazione del progetto“Taberna Iter Vitis”, che tramite la realizzazione di un laboratorio gastronomico nel Palazzo Panitteri, sede dell'Associazione Internazionale Iter Vitis, vuole promuovere un approccio razionale ai temi della gastronomia, della produzione agroalimentare, delle tradizioni e delle identità locali.

La Sicilia è la regione con il più alto numero di prodotti tipici e di qualità e le sue produzioni sono universalmente riconosciute come le migliori del Mediterraneo. La Dieta Mediterranea, recentemente riconosciuta UNESCO come patrimonio mondiale dell’Umanità, utilizza fra i suoi ingredienti le migliori produzioni siciliane. La Dieta Mediterranea rappresenta un insieme di competenze, conoscenze pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, includendo le colture, la conservazione, la preparazione e, in particolare, il consumo del cibo.

La Strada del Vino Terre Sicane, socio fondatore di Iter Vitis insieme all'Associazione delle Città del Vino, è riconosciuta dalla Regione Siciliana ed individuata nella Carta Regionale dei Luoghi dell’Identità e della Memoria nella categoria dei luoghi storici del gusto, come territorio rappresentativo di esperienze culturali di maggiore significato nel campo della storia del gusto in Sicilia. Ne fanno parte: i Comuni di Contessa Entellina, Menfi, Montevago, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belìce, Sciacca, Banca di Credito Cooperativo di Sambuca, Parco Letterario del Gattopardo, Agareno, Antico Frantoio, Cantine Barbera, Renzo Barbera, Casa Montalbano, Casa Vinicola Lanzara, Cellaro, Colletti, Corbera, Don Giovanni Hotel, Di Giovanna Vini, Di Prima Vini,

Donnafugata, Dominamiccina, Feudo Arancio, GranCaffé Perniciaro, Hostaria del Vicolo, La Chiusa, La Goccia D'Oro, Inglese, F.lli Palermo, Ristorante il Vigneto, Ristorante da Vittorio, Oleificio La Rocca, Massaria Ruvettu, Monte Olimpo, Pasticceria Giglio, Pasticceria Pendola, Piana dei Cieli, Planeta, PlanetaEstate, Ravidà, Relais Casina Miregia, Relais Mirabile, Settesoli, Tenuta dei Mille, Tenuta Stoccatello, Terme Acqua Pia, Vertigo.

 

Programma:

Saluto ed apertura dei lavori: Leo Ciaccio Sindaco di Sambuca di Sicilia

 

  • Marilena Barbera, Presidente Strada del Vino Terre Sicane

  • Gori Sparacino, Presidente Federazione Strade del Vino e dei Sapori di Sicilia

  • Paola Armato, Presidente Compagnia del Cibo Sincero

  • Enza Cilia Platamone, Direttore Centro Reg.le per la Progettazione e Restauro Carta regionale dei Luoghi dell’Identità e della Memoria