Bando Turismo in Libertà 2017

Bando Turismo in Libertà 2017


C'è tempo fino al 31 maggio per partecipare alla sedicesima edizione del Bando “I Comuni del Turismo in Libertà”, il progetto dell’Associazione Produttori Camper finalizzato a promuovere la realizzazione di nuove aree sosta camper multifunzionali e integrate con il territorio, secondo i criteri di uno sviluppo turistico ecosostenibile.

Tra le novità di quest'anno, la presenza - accanto alle categorie “Nord Italia”, “Centro Italia”, “Sud e Isole” e “Progetti di ristrutturazione e implementazione di aree di sosta già esistenti” - della voce “Comuni terremotati dal sisma 2016 (Centro Italia)”. In questo caso il contributo messo a disposizione da APC sarà di 30.000 euro, a fronte dei 20.000 previsti per le altre categorie. I Comuni che rientrano nelle località colpite dal sisma dovranno presentare progetti per un’area di sosta multifunzionale che potrà essere utilizzata dapprima come presidio a uso della Protezione Civile e, in un secondo tempo, come volano di rilancio per l’economia turistica.

Torna per la terza volta anche il bando “Ricettività del Turismo in Libertà” dedicato ai soggetti privati: in questo caso il progetto vincitore riceverà da APC un sistema per lo scarico dei reflui da camper del valore di 10.000 euro.

I progetti vincitori saranno valutati da un Comitato composto da due rappresentanti dell’Associazione Produttori Caravan e Camper, dei quali uno facente funzione di Presidente, da un rappresentante di ANCI, uno di Federparchi - Europarc Italia, uno di Federterme, uno di Fee Italia e da un rappresentante dell’agenzia di comunicazione dell’Associazione Produttori Caravan e Camper. La cerimonia ufficiale di premiazione si svolgerà in occasione del Salone del Camper, in programma a Parma dal 9 al 17 settembre.

Info: www.associazioneproduttoricamper.it

 

Bando 2017 comuni straordinaria
Bando 2017 privati