Suvereto, il 30 aprile si corre il Palio (delle botti) di Santa Croce

Suvereto, il 30 aprile si corre il Palio (delle botti) di Santa Croce


In attesa della prima gara del Palio Nazionale delle Botti che si svolgerà a Furore, in Costiera Amalfitana, il 1 aprile, già si affilano le armi per il secondo appuntamento: il Palio di Santa Croce di Suvereto (Livorno) che si svolgerà i 30 aprile 2017.

La gara, valida per la qualificazione alla finale nazionale, si disputa a coppie, senza cambi, su due giri del tradizionale percorso di circa 600 metri; in precedenza si svolgeranno le gare di qualificazione per stabilire le posizioni di partenza, con l'effettuazione di un solo giro e la possibilità di schierare spingitori diversi dalla finale. Sono invitati a partecipare tutte le rappresentative dei Comuni Città del Vino e saranno ammesse le prime 8 squadre che aderiranno.

L'Associazione Amici di Suvereto ospiterà 4 persone per ogni Comune in gara, dalla sera della cena del 29 aprile, pernottamento compreso e pranzo finale domenica 30 aprile. Nei prossimi giorni sarà comunicato il programma nel dettaglio.

Gli Amici di Suvereto invitao tutti a considerare la possibilità di trascorrere il “ponte” del 1 maggio a Suvereto e dintorni per il Palio delle Botti, un'occasione per visitare i luoghi bellissimi della Costa tirrenica degli Etruschi e siti storici di grande interesse. Su prenotazione, l'Associazione può ospitare gruppi di turisti sia il sabato 29 aprile a cena e la domenica 30 aprile a pranzo, e fissare pernottamenti, il tutto a prezzi veramente popolari.

Chi fosse interessato può contattare gli Amici di Suvereto, tel. 329 8853386 – 3887352990 oppure inviando una mail a amicidisuvereto@gmail.com. Altre informazioni in www.paliodisuvereto.it e www.facebook.com/paliodisuvereto