Trekking e fiori nel cuore del Chianti storico

Trekking e fiori nel cuore del Chianti storico


Per tutti gli appassionati di piante, fiori e decori appuntamento a Gaiole in Chianti, venerdì 2 giugno con il tradizionale mercato dei fiori di Gaiole. Piazza Bettino Ricasoli, dalle 10 alle 19, accoglierà floricoltori e vivaisti provenienti da tutta la Toscana che esporranno il meglio delle loro produzioni. La manifestazione è promossa e organizzata dal Comune di Gaiole in Chianti.

Il florovivaismo toscano si caratterizza per la qualità e quantità di piante e fiori ornamentali - afferma il sindaco di Gaiole in Chianti Michele Pescini - una produzione in grado di soddisfare una domanda eterogenea e diversificata. Gaiole in Chianti, nel cuore del Chianti storico, è il luogo ideale per valorizzare queste produzioni in un contesto paesaggistico che esprime al meglio la qualità e la bellezza del made in Tuscany”.

Per promuovere e favorire la conoscenza slow del proprio territorio, il Comune di Gaiole in Chianti ha tra l’altro raccolti in una pubblicazione online (“A piedi, cavallo, bicicletta nei sentieri del Chianti storico - Il trekking di Gaiole in Chianti”) i 16 itinerari che attraversano e uniscono gran parte delle emergenze ambientali e storiche presenti. Sono nati percorsi lungo i sentieri e le strade bianche rese famose dall'Eroica che accompagnano in una serie di visite spettacolari. Ogni itinerario è tracciato secondo la segnaletica CAI e attraversa le diverse tipologie agronomiche e ambientali presenti. La proposta è camminare attraverso vigneti, viali costeggiati da cipressi, castelli e fattorie fortificate, pievi e piccoli ristori, in un paesaggio che muta e garantisce scoperte ad ogni ora del giorno e in ogni periodo dell'anno. 

La pubblicazione sul sito internet Issuu raccoglie quanto già pubblicato nella cartina dedicata all'escursionismo. Il materiale può essere liberamente consultato on line all'indirizzo https://issuu.com/arcafactory/docs/sentieristica_gaiole o scaricato off line dagli utenti della rete.