Buttrio invita alla Fiera del vino tra le più antiche d'Italia

Buttrio invita alla Fiera del vino tra le più antiche d'Italia


Fiera Regionale dei Vini, fervono i preparativi per l'edizione 2017 della più antica manifestazione enoica italiana. Invariata la ricetta di un successo che si ripete da 85 anni: etichette regionali autoctone e grandi vini nazionali selezionati da Vinibuoni d’Italia, degustazioni guidate e intrattenimento per tutti formato famiglia dal 9 all’11 giugno 2017 nella suggestiva location di Villa di Toppo-Florio.

 

Tanti ingredienti, un unico comune denominatore per la Fiera Regionale dei Vini di Buttrio: il vino di qualità abbinato al piacere della convivialità, da assaporare assieme a un buon calice da sorseggiare in compagnia. Mancano pochi giorni per dare la stura alla manifestazione che trasformerà Buttrio per tre giornate nella capitale dei vini autoctoni friulani e d’Italia, coinvolgendo turisti, curiosi ed esperti del settore. Una fiera che da 85 anni coniuga la passione per il vino a quella per la buona tavola e per la cultura.

 

Il ricco programma prevede infatti concerti, degustazioni, mercatini, corsi di cucina, giochi, spettacoli circensi e di burattini, attività sportive, visite guidate ed eventi rivolti alle famiglie e in particolare ai bambini, con letture ad alta voce a tema, corsi per piccoli chef, concorso fotografico, laboratori didattici, gioco gonfiabile, truccabimbi, giochi giganti con animazione e caccia al tesoro. Ma anche un giro in moto sui colli con sosta presso produttori locali e una pedalata non competitiva aperta a tutti alla scoperta delle colline, dei vigneti e dei casali del territorio. Non mancheranno infatti neanche quest'anno mercatino, laboratori gastronomici, viste al parco archeobotanico, al Museo della Civiltà del Vino e al Lapidarium, mostre ed esposizioni di bonsai e soprattutto la grande musica con prestigiosi artisti di levatura nazionale.

 

Nella suggestiva cornice di Villa di Toppo Florio, tra degustazioni e spettacoli circensi, sarà davvero una festa per tutta la famiglia, da vivere immersi nel verde della campagna friulana e nel solco delle tradizioni enogastronomiche, locali e da tutta Italia.
Appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del vino che desiderano degustare etichette pregiate autoctone – con la possibilità di acquistare un braccialetto giornaliero per accedere liberamente alle due sale di mescita e assaggiare tutte le etichette presenti -, la Fiera di Buttrio permette anche di gustare cibi dagli aromi avvolgenti nelle aree dedicate all'interno della villa e del circostante parco archeo-botanico. Non solo vino, ma anche prodotti tipici, i gustosi piatti dello chef Luigi Zago, la pasticceria e gelateria artigianale, pane e pizza preparati dallo chef Giovanni Gandino, i formaggi caprini prodotti in regione e tanto altro per un evento che fornirà l'opportunità di riscoprire le antiche tradizioni del territorio e riassaporare i migliori prodotti enoici del Friuli Venezia Giulia e di tutta la Penisola.

 

E se non si è dei conoscitori, poco importa: la kermesse – che permette a tutti di assaggiare grandi vini - si rivolge anche a chi si avvicina per la prima volta al mondo del buon bere, con degustazioni di vini e birre artigianali guidate da esperti sommelier. Proprio per questo, la fiera rappresenta da sempre un appuntamento unico per chi desidera assaporare un prodotto di alta qualità, assistito da personale competente e con la possibilità di comparare annate ed etichette di vini legati al proprio territorio e alla propria storia.

 

 

Evento organizzato da:
Pro Loco Buri, Comune di Buttrio, Buttrio Capitale dei Vini Autoctoni

In collaborazione con:
Vini Buoni d'Italia (Touring Editore), Ersa (Agenzia Regionale per lo Sviluppo Rurale), Fondazione Friuli, MagdaClan Circo, Circo all'Incirca, Unpli (Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell'Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia), Consorzio fra le Pro Loco Torre Natisone, Civiform, Al Vecchio Forno Devoti, Molino Persello

Con il patrocinio di:
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Consiglio Regionale, Provincia di Udine, Turismo Fvg, Città del Vino

Partner:
Banca di Cividale, Camera di Commercio Udine

Sponsor:
Vitis Rauscedo, San Benedetto