Calici di Stelle, parte la "corsa" di avvicinamento al 10 agosto

Calici di Stelle, parte la


Dal 5 al 10 agosto, le cantine del Movimento Turismo del Vino e i comuni di Città del Vino si tingono di rosso, bianco e rosato ma anche di blu con le note della più celebre canzone di Domenico Modugno. E’ dedicata alla musica italiana e al cantautore, a 20 anni dalla sua scomparsa, l’edizione 2014 di Calici di Stelle, con ‘Nel blu dipinto di blu’ a fare da colonna sonora della manifestazione. In centinaia di piazze, suggestivi borghi, centri storici e cantine dello Stivale, si terranno degustazioni ed eventi in tutte le regioni d’Italia tra arte, mostre, spettacoli, danze, laboratori e assaggi di prodotti tipici. Si va dalle ‘cene stellari’ in compagnia dei produttori alle visite notturne ai monumenti, fino alle osservazioni del cielo stellato con l’Unione Astrofili Italiani. Un’occasione per vivere la magia dei territori sotto le stelle all’insegna del connubio tra vino, musica e cultura.

A Milano, ad esempio, il 6 agosto saranno protagonisti le canzoni di Modugno e il banco d’assaggio con i vini delle cantine di Lombardia e Liguria sullo sfondo dell’Alzaia Naviglio Grande. In Veneto saranno i rifugi di Cortina d'Ampezzo a fare da palcoscenico a Calici di Stelle con brindisi in alta quota, laboratori didattici per bambini ispirati alla leggenda della principessa ‘Lusor de Luna’, telescopi puntati al cielo e ‘Cene stellari’ in programma sabato 9 agosto. C’è spazio per vino e musica anche a Cigognola (PV) il 10 agosto. Degustazioni Doc a due passi dal mare in Friuli Venezia Giulia che l’8, il 9 e il 10 agosto ospiterà l’unico appuntamento di MTV a Grado. Sempre al Nord, in Piemonte (10 agosto), il parco del Castello con il suggestivo maniero del XII secolo farà da sfondo agli assaggi a lume di candela. Mentre a Isera in Trentino dal 9 agosto la musica itinerante nel centro storico si abbina alle visite nelle osterie.

Il jazz e lo swing animeranno le notti di Carmignano in Toscana, dall’8 al 10 agosto, nei giardini di olivi della Rocca. Mentre Suvereto (LI) si trasforma in un elegante salotto per degustare vini in abbinamento alla gastronomia tipica, tra architetture medievali, spettacoli, animazioni per bambini e osservazione delle stelle (10 agosto). Sempre il 10 agosto, musica e canti popolari faranno da sottofondo alle degustazioni in programma a Colle di Val d’Elsa (SI) in piazza Duomo. Le cantine toscane del Movimento Turismo Vino apriranno le porte agli enoappassionati in “dress code blue” per celebrare Domenico Modugno dal 5 al 10 agosto. Profumi e sapori tipici del territorio accompagneranno i visitatori in un percorso enogastronomico nei vicoli di Fontanelice (BO) in Emilia Romagna (10 agosto), dove sarà possibile ammirare la mostra dedicata allo scrittore Pellegrino Artusi, autore de “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, il libro più famoso e letto sulla cucina italiana.

In Umbria, nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto, va di scena a Montefalco (PG) il binomio Sagrantino-danza nella piazza del Comune animata dai ballerini della Step Ballet Company, ma si può andare anche a caccia di stelle candenti per tutto il territorio e visitare le 15 cantine socie di MTV aderenti all’iniziativa per degustazioni guidate, aperitivi, cene e animazioni. Non mancherà l’apertura serale del Museo del Vino di Torgiano – MUVIT (su prenotazione) e il brindisi nel centro storico. “Le vie dei Peligni ieri e oggi” è il filo conduttore della tre giorni di Calici di Stelle (8-9-10 agosto) a Pratola Peligna (AQ) in Abruzzo, con l’apertura delle vecchie cantine del paese, in compagnia dei produttori e gli artisti dell’Accademia di Brera. L’incontro invece con le 6 cantine del territorio di Ortona (CH), socie di MTV, è per il 10 agosto nel fossato del Castello Aragonese per degustare vini e spumanti tra pianoforti, sassofoni e canti.

Più a Sud, in Puglia l’appuntamento con Calici di Stelle si fa doppio: si comincia il 5 agosto a Trani e si finisce il 10 agosto a Copertino. Oltre 50 le cantine pugliesi di MTV che allestiranno banchi d’assaggio nelle due località per svelare in tre itinerari (Terre di Federico, Magna Grecia e Valle d'Itria, Salento) le diverse aree vitivinicole di produzione. Il tutto arricchito da minicorsi AIS, degustazioni guidate, osservatori astronomici, spettacoli con musicisti e danzatori e la speciale caccia al tesoro fra i vitigni autoctoni pugliesi dal titolo “A prova di naso”, che riserverà ai vincitori una selezione di vini regionali. A Trani, inoltre, per gli amanti della cultura saranno eccezionalmente aperti i monumenti della città, come il Museo Diocesano e la Sinagoga nel quartiere ebraico. Mentre a Copertino saranno visitabili il Castello e il Convento delle Clarisse.

Visite guidate, spettacoli, musica, laboratori di artigianato locale e degustazioni a bordo piscina saranno le attività riservate ai visitatori delle cantine MTV in Sicilia il 10 agosto. La Sardegna aprirà le porte già il 2 agosto a Terralba (OR) in piazza Libertà con i vini e i prodotti del territorio e le visite guidate della Casa Museo di Dina Pala, delle Terme romane e della Cattedrale di San Pietro.
Per info: www.movimentoturismovino.it - L'ELENCO AGGIORNATI DELLE CITTA' DEL VINO CHE ORGANIZZANO CALICI DI STELLE.
 
CONTATTI
InterCOM - Ufficio stampa Movimento Turismo del Vino - Ilaria Koeppen 334-3486392 koeppen@agenziaintercom.it;
Viviana Laudani 328-7993824 comunicazione@agenziaintercom.it
 
Info per la stampa - Città del Vino:
Alessandra Calzecchi Onesti 342-0751471 calzecchionesti@cittadelvino.com; Iole Piscolla 0577-353144 piscolla@cittadelvino.com