Online il progetto Riduci, Risparmia, Rispetta

Online il progetto  Riduci, Risparmia, Rispetta


Apportate le ultime modifiche, è ufficialmente online il sito dedicato al progetto RRR (Riduci, Risparmia, Rispetta) voluto dal Consorzio Vini Valpolicella, attraverso il quale sarà possibile far conoscere i valori di cui il protocollo di certificazione RRR si permea e scoprire le opportunità legate a questo percorso virtuoso.

Sul sito saranno inoltre consultabili: i numeri del territorio, che si appresterà ad essere la prima area viticola interamente sostenibile d’Italia; le aziende che hanno aderito e quelle che hanno fatto richiesta di adesione nel 2017; gli obiettivi principali, dalla salvaguardia e tutela del territorio, della biodiversità e della qualità dell’uva e della vita stessa, al risparmio, tramite il controllo senza sprechi, dell’acqua, diminuendo gli erbicidi.

Il progetto è stato illustrato durante il convegno sulla campagna vitivinicola 2017, svoltosi il 27 luglio, presso il Teatro parrocchiale di San Pietro in Cariano (VR). Focus sullo stato dell’arte della “Valpolicella Sostenibile” e sui consumi e percezione dei vini sostenibili negli USA. Le aziende certificate “RRR” avranno ufficialmente la possibilità di accedere ad un fondo mutualistico a difesa della Peronospora, una delle più diffuse e temute patologie della vite.

Come sottolineato dal direttore del Consorzio, Olga BussinelloSi tratta di un segno tangibile dell’importanza attribuita dai Consorzi di difesa al nostro protocollo RRR”.

 

Info: https://valpolicellarrr.com/