Le Città del Vino salutano Giuseppe Politi

Le Città del Vino salutano Giuseppe Politi


La scomparsa di Giuseppe Politi lascia un grande vuoto nel mondo dell'agricoltura. Le Città del Vino si associano al dolore per la perdita dell'ex presidente nazionale della Confederazione Italiana Agricoltori, che colpisce familiari, amici, colleghi e tutti gli agricoltori italiani.” Così il Presidente dell'Associazione Nazionale delle Città del Vino, Pietro Iadanza, saluta un uomo che con grande attenzione verso le problematiche, i cambiamenti e le necessità delle nostre campagne ha profondamente segnato l'agricoltura italiana e comunitaria.

I suoi dieci anni alla guida della Cia sono stati accompagnati anche da qualche critica e polemica, ma il suo operato è stato sempre guidato da una forte dedizione al sogno di realizzare l'unità della rappresentanza agricola nel nostro Paese, coronato dalla nascita nel gennaio 2013 di Agrinsieme, e dall'impegno a tutelare gli interessi degli agricoltori a livello europeo e internazionale anche attraverso la costruzione di una riforma adeguata della Politica agricola comune.

Per ricordarlo vogliamo qui riportare il suo interessante contributo del 2012 in occasione dei 25 anni della nascita dell'Associazione Nazionale delle Città del Vino.

Politi citt del vino 201