Concorso per il Manifesto 2015: torna l'appuntamento per trovare l'immagine di Città del Vino

Concorso per il Manifesto 2015: torna l'appuntamento per trovare l'immagine di Città del Vino


 

C'è ancora tempo per presentare il bozzetto per partecipare al concorso per la realizzazione del manifesto delle Città del vino per il 2015, lanno dell'Expo Internazionale di Milano. Ritorna, infatti, puntuale il Concorso che l’Associazione Nazionale Città del Vino indice per trovare l’immagine che la rappresenterà per l’anno nuovo. Un’immagine che diventerà manifesto e che dovrà racchiudere l’essenza delle 500 Città del Vino italiane. Tradizione e innovazione, storia, paesaggio, viticoltura di qualità e passione per la terra. Questa è ciò che significa essere una Città del Vino oggi. Questo è anche quello che chiediamo ai partecipanti: racchiudere tutto quello che di bello e di buono c’è nei nostri territori e trasformarlo in un’immagine.

Il  "Concorso per il Manifesto 2015” fa appello alla fantasia di artisti, designer o grafici, per trovare l'immagine che la rappresenterà su manifesti e sul materiale istituzionale del 2015.

Dedicato a tutti coloro che vogliono mettersi alla prova,  il concorso resterà aperto fino al 31 ottobre 2014, alla caccia dell’immagine che accompagnerà i territori a più alta vocazione vitivinicola d’Italia per un intero anno di eventi, iniziative, progetti ed incontri ufficiali, traducendo in modo originale e colorato lo spirito che anima le quasi 550 tra piccole e grandi Città del Vino che dal nord al sud dello stivale racchiudono i terroir dove nascono i grandi vini italiani.

Come da tradizione, le Città del Vino coinvolgono gli amanti dei grandi vini in prima persona - sottolinea il presidente Pietro Iadanza - affidando alla loro fantasia l’immagine-simbolo che le rappresenterà per tutto il 2015, nel rispetto dello spirito partecipativo e del contributo che tutti possono dare per diffondere la cultura del vino italiano”.

Partecipare è molto semplice: i bozzetti possono essere realizzati con qualunque tecnica, forma e colori. Possono essere ideati singolarmente o in gruppo e l’opera migliore rappresenterà per un intero anno l’immagine delle Città del Vino, dal manifesto a tutto il merchandising ufficiale. I bozzetti pervenuti saranno sottoposti in primis al giudizio di un panel di esperti (composto da artisti, architetti e comunicatori) che selezioneranno i migliori 5 bozzetti. In ultima istanza, sarà il Consiglio Nazionale dell'Associazione a valutare e decretare il vincitore, scegliendolo tra i 5 "finalisti". L’autore riceverà un premio di 1.500 euro e un weekend da trascorrere in un agriturismo di una prestigiosa area vitivinicola italiana.

Accanto al concorso per grafici o designer, è previsto un premio speciale dedicato ai più piccoli delle scuole di primo e secondo grado: un buono del valore di 500 euro (due premi, uno per ogni categoria, elementari e medie e superiori) per l’acquisto di materiale didattico.

I bozzetti vanno spediti al seguente indirizzo:
ASSOCIAZIONE NAZIONALE CITTA' DEL VINO
VIA BERARDENGA 29 - 53019 CASTELNUOVO BERARDENGA (SIENA)

oppure via mail all'indirizzo info@cittadelvino.com esclusivamente in formato JPG. La quota di partecipazione è di 10 euro. Per le modalità di partecipazione leggi attentamente il REGOLAMENTO (scaricabile).

 

 

INVITIAMO I SINDACI DELLE CITTA' DEL VINO A DIFFONDERE IL BANDO SUL PROPRIO TERRITORIO ANCHE ATTRAVERSO LA STAMPA LOCALE

Concorso manifesto 2015