Tollo e la Food Policy

Tollo e la Food Policy


Tollo è la prima Città del Vino che ha deliberato di voler lavorare sul tema della pianificazione alimentare, recentemente introdotta negli aggiornamenti delle linee metodologiche del Piano Regolatore delle Città del Vino.

A maggio sarà pronto un primo documento d'indirizzo del "Food Policy - Piano del Cibo Comunale di Tollo" realizzato in collaborazione con l'Associazione Nazionale Città del Vino. L’obiettivo della proposta è l’analisi e la costruzione di un percorso di pianificazione agricola e alimentare. Il progetto prevede la valorizzazione del tessuto produttivo locale e dei modelli di filiera corta, anche attraverso lo sviluppo e la promozione di marchi territoriali e la costruzione dei percorsi di governance all’interno di iniziative di una partnership pubblico-privato che veda il coinvolgimento di alcuni attori chiave per lo sviluppo della comunità e del territorio. Alla sua presentazione, insieme al Direttore ANCV Paolo Benvenuti e al Sindaco di Tollo Angelo Radica, parteciperà il Prof. Davide Marino dell’Università del Molise, che ha curato per l’Associazione il progetto Urban Food Planning. A dicembre è atteso il documento definitivo.

L’annuncio del Piano del Cibo Comunale si inserisce nel fitto calendario di eventi organizzati da Tollo (anche insieme ad altri Comuni della provincia di Chieti) in occasione dell’Anno del Cibo Italiano e che verranno illustrati in anteprima il 21 aprile (ore 10/12) presso l’EnoMuseo. Interverranno i rappresentanti dell’Associazione Nazionale Città del Vino, dell’Associazione Borghi Autentici, dell’Associazione Endas Abruzzo, dell’Associazione Tollese della Vite e del Vino, delle aziende locali Cantina Tollo, Cooperativa Coltivatori Diretti Tollo, Vigneti Radica, Feudo Antico, Daq Vini d’Abruzzo, Gal Costa dei Trabocchi, Dmc Terre del Piacere, Consorzio Vini d’Abruzzo e Consorzio Tullum.

Il 12 maggio la tradizionale festa “San Pasquale Tolle e fave”, la V edizione dell’Estemporanea di pittura “I colori del vino” (nelle due sezioni “adulti” e “ragazzi delle scuole”) e l’incontro pubblico #TolloFood2018 all’EnoMuseo di Tollo (ore 18/20) che, oltre al "Food Policy - Piano del Cibo Comunale di Tollo", ospiterà i seguenti eventi:

·       Cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al “Gruppo Borghi d’Abruzzo”.

·       #InSalute: presentazione di spot, manifesti promozionali, guide e altro in tema di alimentazione corretta e naturale realizzati dagli alunni delle scuole secondarie di Tollo in collaborazione con Slow Food, Università degli Studi Chieti/Pescara (Prof. Angelo Cichelli - Merceologia) e dietista Daniela Tiberio (Referente Amalia D’Incecco - Assessore Pubblica Istruzione del Comune di Tollo).

·       Presentazione dei contenuti e degli indirizzi sui piatti abruzzesi da realizzarsi ad opera del DAQ Vini d’Abruzzo (Presidente Daq Vini Rocco Pasetti).

·       Presentazione delle attività del #Biodistretto del Vino di Tollo: Andrea Palombaro - Consigliere Delegato all’Agricoltura del Comune di Tollo.

·       Presentazione della ricerca e dei percorsi turistici enogastronomici  realizzati all’interno del Progetto “Comunità del Cibo Buono ed Autentico dell'Associazione Borghi Autentici d'Italia”. Il Progetto consiste in una ricerca di vitigni (o monovitigni) autoctoni e composizione di una mappa ad hoc coinvolgendo sia i Comuni che i produttori e le cantine interessate e "I cammini del cibo e del vino autentici", che prevede l'organizzazione di itinerari comunali o intercomunali alla scoperta del cibo di comunità e dei vini del territorio. Saranno confezionate esperienze/pacchetti con incluso i servizi di ospitalità (pernotto, pasti, visite guidate, escursioni, brevi corsi di cucina, cene/pranzi presso le famiglie). Tutto ruoterà, per ogni cammino, su un "prodotto faro", ovvero un prodotto agroalimentare di base, oppure una preparazione/piatto, o un vino di grande qualità e di fama. Saranno favorite azioni di valorizzazione delle DE.CO-Denominazioni comunali, i presidi Slow food e i prodotti protetti da certificazioni europee e nazionali. Nell'ambito dell'iniziativa sono previsti: creazione di reti di ristoranti a Km 0, eventi enogastronomici, convegni, manifestazioni culturali e show coking (a cura del referente dell’Associazione Borghi Autentici d'Italia e del Consigliere Delegato Lorenzo Di Ciano).

·       Presentazione e lancio del Concorso Nazionale ENDAS denominato “In Vino Voluptas”, articolato in due sezioni: Fumetto e Video Spot (premiazione a dicembre). Evento multimediale per promuovere il vino nei territori della buona tavola e della buona compagnia, aperto a tutti i Soci ENDAS e agli studenti dei Licei Artistici e delle Scuole di Fumetto di tutto il territorio nazionale, che, in maniera creativa e originale. sapranno mettere in risalto l’eccellenza della qualità enoica della propria città.

Il  2 Giugno si terrà l’Abruzzo Open Day Summer 2018 finanziato dalla Regione Abruzzo, articolato in diversi momenti:

·       Vignabike” (Ore 9/12): passeggiata non competitiva in mountain bike tra i vigneti tollesi.  Pranzo al Campo Sportivo con fave e vino vino di Tollo.

·       Alla scoperta di Tollo … Vieni e vedrai!!” (Piazza Caduti di Nassirya, ore 9): Percorso turistico nella Tollo antica, visita all’EnoMuseo e partenza per i Percorsi del Consorzio di Tutela Vini d’Abruzzo.

·       Press e blog tour nella città del vino”: 5 giornalisti dei principali giornali online italiani visiteranno e racconteranno le particolarità del nostro territorio comunale.

·       Anteprima della “Rievocazione della Battaglia tra Turchi e Cristiani” (Piazza Caduti di Nassirya, ore 19)

·       Cena tra i vigneti”: Cena a lume di candela sotto le pergole caratteristiche del territorio.

#tolloturismo #Tolloinnova #Tolloèmigliorata #Tollosostenibile#buonenotizie #Tollo #Tolloagricola #biodistrettodelvinotollo #bio#biodistretto#annodelciboitaliano @BorghiAutentici @cittadelvino #foodpolicy #cibo