Il Metodo Martinotti al Vinitaly 2018

Il Metodo Martinotti al Vinitaly 2018


Il prossimo Vinitaly ospiterà la presentazione  del  “Progetto inserimento dicitura Metodo Martinotti 1895 in etichetta”, sostenuto dal “Comitato Casale Monferrato capitale della DOC” in collaborazione con l’Associazione Nazionale “Le Donne del Vino”.

Il metodo di spumantizzazione in grandi contenitori è stato inventato dal grande enologo e viticoltore italiano Federico Martinotti con brevetto depositato a Torino nel 1895, cioè ben 12 anni prima che il francese Eugene Charmat ne riprendesse l’idea originaria e trovasse migliori condizioni per la sua commercializzazione e diffusione.

La proposta per “l’inserimento sulle etichette degli spumanti italiani prodotti con il metodo di spumantizzazione in grandi contenitori della dizione METODO MARTINOTTI” fonda nella convinzione che ciò possa rappresentare, come vero e proprio “logo storico”,  un importante stimolo di italianità a supporto della valorizzazione e promozione delle nostre produzioni spumantistiche di qualità.

 Quattro gli appuntamenti a Verona:

Lunedì 16 aprile - ore 16,30-17,30: Conferenza Stampa dell’Associazione Le  Donne del Vino - Delegazione Emilia Romagna (pad 1);

Martedì 17 aprile - ore 15-16: Conferenza Stampa nell’ambito della celebrazione dei 460 della azienda Mossi 1558 (Silvia Mandini) (pad. 1);

Mercoledì 18 aprile ore 15.30-16,30: Conferenza Stampa presso il padiglione della Regione Piemonte alla presenza dell’Assessore Regionale Giorgio Ferrero;

Mercoledì 18 aprile ore 20.00: Presentazione del Progetto nell’ambito della Cena di Gala dell’Associazione Le Donne del Vino.