25° WEINmesse berlin

25° WEINmesse berlin


La 25° Edizione di WEINmesse berlin si svolgerà per la prima volta nei Padiglioni storici del Quartiere fieristico di Berlino. Dal 1993 Il Salone ha registrato una costante crescita, pertanto si è resa necessaria una nuova Location che potesse accogliere gli oltre 300 Espositori nazionali ed internazionali e i  32.000 visitatori previsti. Dopo 24 anni di successi la Deutsche Wein Marketing si è posta la domanda di come valorizzare ulteriormente il Salone. La risposta è stata quella di scegliere Messe Berlin quale Partner per l’organizzazione. Messe Berlin si è rivelata essere la soluzione ideale, creando una simbiosi unica di competenze specialistiche che andranno a vantaggio sia degli espositori che dei visitatori. La nuova Location si svolgerà nei padiglioni storici, dal 18 al 20,  del Quartiere Fieristico di Berlino, creando un’atmosfera unica ed accogliente.

Il Salone ha anche una nuova collocazione temporale, si svolgerà infatti, da questa edizione, nel mese di maggio, dal 4 al 6. Questa scelta permetterà ai produttori di poter presentare le proprie ultime novità di vini, che vengono solitamente imbottigliati nei mesi di marzo e aprile di ogni anno. Si avrà quindi la possibilità di degustare delle varietà di vini che non si trovano ancora in commercio. Oltre 300 viticoltori sia nazionali che internazionali, presenteranno vini selezionati ad una platea di oltre 32.000 visitatori previsti.

Berlino è la capitale Europea con un’elevata recettività alberghiera ed enogastronomica; è il luogo ideale dove poter presentare le novità al mercato tedesco.

La Deutsche Wein Marketing con oltre 20 anni  di esperienza è anche l’organizzatrice del prestigioso premio Berlin Wine Trophy. Durante questa competizione, da cui è escluso il pubblico, una giuria competente composta da oltre 150 esperti del settore degusterà oltre 6.200 vini per designare il vino dell’anno. Il Concorso è ormai considerato il più importante concorso di degustazione di vini con il patrocinio dell’OIV (Organizzazione internazionale della vigna e del vino).

Particolare Focus sulla produzione italiana per il mercato tedesco. L’Italia con i suoi vini famosi dal Prosecco al Bardolino, passando per il Primitivo pugliese oppure il Nero d’Avola siciliano, offre un’ampia offerta per il consumatore tedesco. La produzione italiana di vini insieme a quella francese, rappresenta un mercato di grande interesse per la Germania, ricoprendo il 18% del consumo.

Il Salone è organizzato da Messe Berlin in collaborazione con la Deutsche Wein Marketing.

Info: www.messe-berlin.de