Solidarietà ai comuni del Sannio

Solidarietà ai comuni del Sannio


"A nome mio personale e di tutte le Città del Vino, esprimo ai Sindaci e agli agricoltori e produttori sanniti la nostra vicinanza per gli ingenti danni provocati dal maltempo al territorio e al loro raccolto". Così Floriano Zambon, Presidente dell'Associazione Nazionale Città del Vino, porta un messaggio di solidarietà da parte dell’Associazione dopo l'eccezionale ondata di maltempo che dal 3 maggio scorso si è abbattuta sulle Valli Telesina e Caudina. 

Vento, piogge torrenziali e copiose grandinate si sono abbattute su abitazioni, autoveicoli, vigneti, frutteti ed orti, colpendo le coltivazioni agricole in una fase molto delicata e mettendo così a rischio la produzione di vino, olio e altre eccellenze locali. Tra le località danneggiate, ricordiamo in particolare le Città del Vino Sant’Agata dei Goti, Solopaca, Castelvenere e Guardia Sanframondi.

Zambon invoca l'intervento delle istituzioni regionali e nazionali affinché accolgano la richiesta di calamità naturale per limitare i danni economici e produttivi derivati da questa straordinaria precipitazione meteorologica e stanzino aiuti per il comparto agricoltura del Sannio.