I consigli di CIFO: il post raccolta ad elevata efficacia

I consigli di CIFO: il post raccolta ad elevata efficacia


Una volta terminate le operazioni colturali legate alla vendemmia inizia per la pianta la seconda fase del ciclo colturale: quella che la accompagnerà al riposo vegetativo.
Durante il lasso di tempo che va dalla raccolta alla fine della caduta foglie, la pianta intensifica l’attività radicale e di accumulo delle sostanze nutritive negli organi di riserva, aiutata anche dal non dover più impiegare risorse nei processi di fruttificazione.
Proprio in questo periodo è possibile, con un’attenta gestione delle pratiche nutrizionali, iniziare a preparare al meglio le piante per l’anno successivo.
Prodotto ideale per questa fase è MAG 32, distribuito localizzato lungo le file, consente di  apportare zolfo e magnesio ad elevata efficacia.
MAG 32 è particolarmente indicato in tutte quelle aree in cui si evidenziano difficoltà nell’assorbimento del magnesio o comunque dove vi sia un rapporto magnesio/potassio non regolare.
Grazie all’azione acidificante dello zolfo è possibile migliorare la disponibilità di alcuni nutrienti, quali fosfati e microelementi, migliorando quindi lo stato nutrizionale generale della pianta. La presenza del magnesio inoltre permette di mantenere elevata l’efficienza fogliare senza favorire un eccesso di vigore vegetativo. Ciò permette un accumulo più efficiente di risorse negli organi di riserva e consente alle piante di raggiungere il riposo invernale in un perfetto stato nutrizionale. Questo fattore si traduce, nella primavera successiva, in una pronta ed efficiente ripresa vegetativa, fondamentale per ottenere i migliori risultati produttivi.
MAG 32 può essere impiegato con successo anche nei vigneti biologici, proprio  in agricoltura biologica  infatti è essenziale  mantenere le piante in perfetto equilibrio in modo da renderle più resistenti alle avversità. Il post raccolta diventa quindi un’operazione essenziale per ottimizzare il ciclo produttivo e massimizzare la produttività.