Le giornate del paesaggio nel Monferrato Casalese

Le giornate del paesaggio nel Monferrato Casalese


Giornate del paesaggio fino all’8 novembre prossimi, nel ricco calendario di iniziative ed eventi organizzati dall’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato Casalese. Dopo l’INCONTRO DEGLI OSSERVATORI ITALIANI DEL PAESAGGIO che il 19 settembre ha riunito i referenti del Monferrato e di Langhe e Roero, territori unificati dal riconoscimento UNESCO ai paesaggi vitivinicoli, oltre alle delegazioni da Lago di Garda, Golfo del Paradiso, Oltre-Po Mantovano, Canale del Brenta e Medio Piave e dalle città e aree di Alessandria, Ivrea, Biella, Torino, Arco Latino,…, e il seminario UNISCAPE organizzato il 22 e 23 settembre dal Politecnico e dall’Università di Torino, sabato 11 ottobre il fotografo Nicola Sacco terrà workshop fotografici di teoria e pratica a Pontestura, con uscite nel territorio e, nella giornata di sabato 8 novembre, esposizione dei lavori realizzati nella mostra sul tema IL PAESAGGIO E LA VITA SOCIALE DEL MONFERRATO CASALESE.

 

Immagini che, come al concorso dedicato ai paesaggi del Monferrato recentemente indetto dal Circolo di Quarti di Pontestura, illustrano il rapporto indissolubile tra il territorio e la sua popolazione. La foto vincitrice della selezione “personaggi” del concorso è di Elio Lussu. L’autore, che dice di sé: “Fotografo per immortalare le emozioni che provo nell’osservare il quotidiano e rivivere il tutto a casa… ”, ha iniziato ad appassionarsi alla fotografia facendo i primi scatti con la vecchia Agfa di suo padre, per approdare ad una Yashica fx 3 a controllo manuale. Contemporaneamente, nella rassegna a ciclo stagionale in esposizione al Piano Terra di LOCANDA DELL’ARTE sarà in mostra la raccolta intitolata ANTONIO, EROE DEL XXI SECOLO che, insieme a opere inedite, presenta le fotografie di Stefania Monsini sulla coltivazione della vite e sulla produzione del vino in Monferrato. Immagini che, al concorso promosso dalla rivista italiana Fotografia Reflex nel 2011, la severa giuria di esperti, i photoeditor della banca mondiale di immagini Getty Images, hanno valutato immagini “rappresentative dell’Italia più autentica e originale” e messo in catalogo nella selezione di foto creative.

 

Nella giornata di sabato 11 ottobre appuntamento anche a Casale Monferrato, dove Gad Lerner presenterà il portale di MONFERRATO PAESAGGI, il progetto finanziato dalla Compagnia di San Paolo.

 

In concomitanza alle “giornate” dedicate al proprio paesaggio, nella “capitale” del territorio è in svolgimento il programma di eventi organizzati dal Comune di Casale Monferrato. Tra questi l’inaugurazione dell’esposizione storiografica UN MONFERRATO DOC PER L’UNESCO, allestita negli spazi del Salone Tartara al Mercato Pavia, dove è aperta al pubblico durante la manifestazione (ogni sabato e domenica, in orario continuato 10-24), e l’incontro sul tema PAESAGGIO, UNESCO E INFERNOT, tenutosi il 26 settembre.

 

Winescapes, l'arte del paesaggio dal Monferrato al Forum Universale delle Culture Unesco