Sitianum 2018 ecco i vincitori

Sitianum 2018 ecco i vincitori


Lunedì 11 giugno si è svolta a Sizzano (Novara) presso il Palazzo municipale, nella Sala Guglianetti, la Rassegna Enologica Città di Sizzano – per l’assegnazione del premio “SITIANUM 2018” ai vini delle colline novaresi, premio, istituito dal Comune di Sizzano in collaborazione con l’O.N.A.V. (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) sezione di Novara e Associazione Nazionale Città del Vino.

Come da regolamento sono stati ammessi alla selezione della Rassegna Enologica i vini suddivisi nelle seguenti cinque categorie:
Sizzano d.o.c.
Colline Novaresi d.o.c. Bianco
Colline Novaresi d.o.c. Rosato
Colline Novaresi d.o.c. Vespolina
Colline Novaresi d.o.c. Rosso (Nebbiolo, Uva Rara, Croatina, Barbera).

Le tre commissioni formate da tecnici, assaggiatori O.N.A.V. e giornalisti hanno valutato organoletticamente i quarantanove vini in selezione, secondo il metodo della Union Internationale des Oenologues. A tutti i vini che hanno raggiunto un punteggio di almeno 80/100 è stato assegnato un diploma di merito.

Al vino di ogni categoria che in assoluto ha ottenuto il miglior punteggio, purché pari o superiore ad 85/100, è stato insignito il premio “SITIANUM 2018”.

Il premio “Sitianum 2018” è stato assegnato a:
Categoria Colline Novaresi Bianco:
Colline Novaresi DOC Bianco 2017 Le Fornaci - Azienda Agricola Sebastiani Alberto – Ghemme

Categoria Colline Novaresi Rosati:
Colline Novaresi DOC 2017 Orezza - Pietraforata Cantine in Ghemme di Brugo Giovanni – Ghemme

Categoria Colline Novaresi Vespolina:
Colline Novaresi DOC Vespolina 2017 Ricetto - Azienda Agricola Mazzoni Tiziano – Cavaglio d’Agogna

Categoria Colline Novaresi Rossi:
Colline Novaresi DOC Nebbiolo 2015 MötZiflon - Azienda Agricola Brigatti Francesco – Suno

Categoria Sizzano D.O.C.:
Sizzano DOC 2013 – Casa Vinicola Paride di Chiovini Paride - Sizzano

La cerimonia di premiazione dei vincitori della 13a Rassegna Enologica “Città di Sizzano” si è svolta a Sizzano sabato 30 giugno 2018 alle ore 17,00 presso ex chiesa di San Grato, a seguire nella sala Guglianetti Palazzo municipale si è tenuta la degustazione dei vini vincitori curata da O.N.A.V.