“Vinea Tirolensis”: 350 vini prodotti da 70 vignaioli indipendenti

“Vinea Tirolensis”: 350 vini prodotti da 70 vignaioli indipendenti


Progetto vincente non si cambia”: dopo il successo registrato lo scorso anno al suo debutto nel contesto di Fiera Bolzano, Vinea Tirolensis, la più importante manifestazione organizzata dall’associazione Vignaioli Alto Adige, torna il 22 ottobre presso il polo fieristico del capoluogo altoatesino nell’ambito della fiera “Hotel 2014”. Saranno 350 i vini di qualità offerti in degustazione durante Vinea Tirolensis da 70 vignaioli membri dell’associazione, provenienti da tutti gli angoli della provincia.

L’associazione Vignaioli Alto Adige si contraddistingue per due caratteristiche principali: l’attenzione per le singole individualità e la grande varietà dei vini. Dalla profonda cura nei vigneti e dalla produzione realizzata in totale armonia con le peculiarità del terroir nascono vini di alta qualità, più volte insigniti di riconoscimenti importanti: “Noi vignaioli indipendenti ci consideriamo autentici ambasciatori del vino altoatesino. Coltiviamo e lavoriamo direttamente le nostre uve e seguiamo di persona l’intero processo produttivo, dalla vite al bicchiere”, afferma Michael Goëss-Enzenberg, presidente dell’associazione Vignaioli Alto Adige.

Vinea Tirolensis” è la manifestazione di degustazione più importante nel calendario eventi dell’associazione. Anche quest’anno, come lo scorso anno, i membri hanno di comune accordo scelto “Hotel 2014” come palcoscenico ideale per l’annuale appuntamento con Vinea Tirolensis. “La scelta di presentarci come fiera nella fiera ha portato benefici comuni e un valore aggiunto sia alla nostra manifestazione che alla fiera Hotel in generale”, continua Goëss-Enzenberg. “Il contatto diretto con clienti, appassionati, potenziali acquirenti nonché la grande affluenza di pubblico sono tutti fattori che ci hanno spinto a replicare la positiva esperienza dell’anno scorso".

La 15a edizione di Vinea Tirolensis si terrà mercoledì 22 ottobre dalle ore 11 alle 18. Saranno 350 i vini prodotti da 70 membri dell’associazione offerti in degustazione nell’area riservata a Vinea Tirolensis su una superficie di oltre 800 metri quadri. “C’è una totale sintonia tra la fiera Hotel, la nostra annuale manifestazione e gli altri due appuntamenti dedicati al vino che saranno ospitati nel contesto della fiera, cioè Autochtona e Tasting Lagrein”, conclude il presidente.

La degustazione sarà accompagnata dalle migliori specialità gastronomiche locali offerte da Ahrntal Natur, un’occasione in più per i visitatori di Vinea Tirolensis per lasciarsi deliziare dai sapori autentici dell’Alto Adige.