Aspettando Eroica 2018

Aspettando Eroica 2018


Hanno voluto la bicicletta? E allora…via con i pedali!!!! Lungi da noi qualsiasi riferimento “irriverente” ma l’incipit vuole essere solo la rivisitazione di un famoso detto per presentare quella che, dal 1997, è considerata una delle più belle manifestazioni cicloturistiche del nostro Paese e che si svolge in provincia di Siena, a Gaiole in Chianti.

A rendere speciale ”Eroica”, nata da un’idea di Giancarlo Brocci, personaggio dalla vita intensa e costellata dalle più eterogenee esperienze, è quel percorso studiato ad hoc per gli appassionati di ciclismo. Ma non del ciclismo supertecnologico di oggi, ma di quello di un tempo, quello in cui la fatica e la passione per la bicicletta erano un valore importante. Uno sport seguitissimo che ci ha regalato tanti campioni straordinari, basti pensare a Fausto Coppi a e Gino Bartali, tanto per citare i più amati dal pubblico.

L’Eroica nasce dunque da quei valori, da quelle radici autentiche ricche di storia che questa manifestazione vuole perpetuare partendo proprio da regole che coinvolgono la cultura e il costume oltre alla “Bellezza della Fatica” e al “Gusto dell’Impresa” (cit. Giancarlo Brocci)

Ecco dunque che i partecipanti devono seguire alcuni criteri fondamentali, a partire dalla bici da corsa, che deve essere rigorosamente d’epoca, fino all’abbigliamento, anch’esso d’epoca o, in alternativa, nuovo ma di ispirazione storica.

Il 7 ottobre si partirà dunque da Gaioli in Chianti e, pedalando per le strade bianche della provincia di Siena, i 5 percorsi proposti di lunghezza variabile, si snoderanno verso Siena e la Valdorcia, fino a Montalcino, con numerosi saliscendi non privi di difficoltà per le bici di un tempo!

E la solidarietà? Quella classica con il passaggio della borraccia? Ci sarà sicuramente ma ci saranno anche posti di ristoro lungo il percorso dove, al gusto dell’impresa, si aggiungerà anche quello della scoperta di un piacere forse più prosaico ma altrettanto importante.

RIGONI DI ASIAGO, azienda leader nella produzione biologica di Fiordifrutta, Mielbio, Nocciolata con o senza latte e del nettare Tantifrutti accoglierà i partecipanti in uno stand allestito ad hoc dove alcune hostess prepareranno sfiziosi stuzzichini, un po’ per alleggerire la fatica ma soprattutto per unire ai valori dell’Eroica quelli della sua filosofia. Una filosofia che punta alla natura, al benessere, alla tradizione.