Consorzio Valtènesi, Profumi di Mosto 2018, groppello

Consorzio Valtènesi, Profumi di Mosto 2018, groppello


Valtènesi, il 7 ottobre torna la grande festa di “Profumi di Mosto”: presentata a Brescia la 17esima edizione.

Si rinnova l’appuntamento con la grande festa di Profumi di Mosto: domenica 7 ottobre l’ormai tradizionale itinerario d’autunno nelle cantine della Valtènesi taglia il traguardo della 17esima edizione, mantenendosi fedele ad una formula che riscuote ogni anno un sempre maggior livello di successo.

Saranno 20 le aziende del comprensorio che, dalle 11 alle 18, apriranno le porte ad appassionati, degustatori e winelover per una domenica alla scoperta di colori, sapori e suggestioni dell’autunno gardesano: le insegne partecipanti sono state suddivise in tre percorsi che attraversano le colline moreniche del Garda da Pozzolengo ai comuni rivieraschi di Moniga e Manerba fino ai borghi dell’entroterra come Calvagese, Bedizzole, Puegnago e Polpenazze.

Ogni cantina proporrà in degustazione i vini prodotti in prevalenza con uve del vitigno autoctono Groppello, dal Chiaretto ai rossi, abbinati a piatti della tradizione gastronomica bresciana realizzati in collaborazione con gli chef di alcuni fra i migliori ristoranti della zona, oppure accostati a specialità gastronomiche della cantina stessa o a prodotti tipici della zona. Per i visitatori l’evento diventa anche l’occasione ideale per approfondire la conoscenza del territorio, per confrontarsi direttamente con i vignaioli e conoscere la loro filosofia produttiva. Per la prima volta a Profumi di Mosto farà il suo debutto anche il San Martino della Battaglia Doc, piccola ma preziosa chicca gardesana tutelata dal Consorzio Valtènesi: il bianco prodotto con uve Tuchì sarà disponibile in assaggio in alcune delle aziende che partecipano all’evento.

Come sempre, tutti i vini proposti in degustazione nel corso della manifestazione saranno disponibili in degustazione per l’intera giornata anche al grande banco d’assaggio organizzato nella Casa del Vino in Villa Galnica di Puegnago, sede del Consorzio Valtènesi.

Per ognuno dei tre percorsi è disponibile un carnet da 9 degustazioni comprese le cantine “jolly” da scegliere fra gli altri itinerari più la “collettiva” di Villa Galnica, al costo di 30 euro compreso il bicchiere, acquistabile il giorno delle manifestazione in ogni cantina dalla quale si sceglierà di partire o anche in prevendita online al prezzo ridotto di 25 euro sul sito www.profumidimosto.it. I tagliandi sono acquistabili anche con l’opzione del servizio bus per poter frequentare la manifestazione in piena sicurezza (solo in prevendita fino ad esaurimento posti).