Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti 2014

 Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti 2014


Sabato 29 e domenica 30 novembre centinaia di vignaioli italiani animeranno il padiglione fieristico di Piacenza Expo per la 4ª edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti organizzato da Fivi (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti) insieme alla Fiera di Piacenza. Oltre 200 artigiani del vino da tanti angoli d’Italia saranno personalmente presenti per raccontare le loro storie e far conoscere i loro vini al pubblico. Ciascuno di loro segue direttamente l’intera filiera produttiva, dalla cura della vigna fino alla vendita delle bottiglie. In ognuna di queste bottiglie è racchiuso, oltre al vino, l’impegno quotidiano per custodire e tutelare il territorio nel quale il vignaiolo vive e lavora.

L’immagine che l’illustratore Marco Cazzato ha creato per questa edizione del Mercato dei vini (immagine completa in allegato) è un omaggio alla bellezza femminea che caratterizza molti panorami italiani, alla fertilità della Madre Terra e alla tradizione artistica del nostro paese. Allo stesso tempo la bottiglia si fa paesaggio e racchiude in sé la terra da cui trae origine per poi restituirla intatta nel bicchiere. Il vignaiolo indipendente ha un rapporto diretto con il suo angolo di mondo, lo cura con attenzione e lo valorizza, trasformandone le unicità e l’inconfondibile identità in un racconto liquido, che il vetro custodisce.

Per due giorni Piacenza sarà la più grande piazza italiana del vino artigianale. Sorso dopo sorso, si potranno ritrovare nel calice l’energia e la vitalità che l’agricoltura del nostro paese, nonostante le difficoltà, ancora riesce ad esprimere. Ogni visitatore potrà viaggiare alla scoperta di tante piccole meraviglie e scegliere di portarsi a casa l’angolo d’Italia che più apprezza, custodito in una bottiglia con il logo Fivi.

La Federazione è attualmente costituita da 800 piccole imprese vitivinicole che si prendono cura di più di 8.000 ettari vitati in tutte le regioni italiane, e che insieme producono ogni anno oltre 55 milioni di bottiglie, esportandole anche all’estero per un valore pari a 200 milioni di euro.

 

Orari: Sabato dalle ore 12.30 alle 19.30. Domenica dalle ore 11.00 alle19.00

Biglietto ingresso: Euro 15,00 calice degustazione e catalogo inclusi

Euro 10,00 associati Ais, Fisar, Onav, Slow Food che esibiranno tessera in corso di validità per l’anno 2014

Info: www.fivi.it  

8195 fivi 1