Continua a crescere la qualità dei vini del Sannio

Continua a crescere la qualità dei vini del Sannio


Sabato 18 ottobre prossimo alle ore 10,30, nei locali della Cantina Storica a Guardia Sanframondi (BN), si svolgerà un convegno dal tema “Il contributo de “La Guardiense” alla crescita qualitativa e di immagine dei vini del territorio”. Sarà l'occasione per un’articolata riflessione sul ruolo che la cooperativa sta avendo all’interno del panorama vitivinicolo nazionale, ruolo attestato anche dai tanti riconoscimenti ottenuti negli ultimi anni:

  • Falanghina del Sannio Dop 2013 linea Janare: Tre Bicchieri Gambero Rosso, 95/100 tra i primi 3 migliori vini bianchi d’Italia Annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni, 89/100 Guida I Vini di Veronelli

  • Cantari 2011 Aglianico Riserva Guardia Sanframondi Dop linea Janare Cru: 5 Grappoli Guida Bibenda, Super Tre Stelle Guida I Vini di Veronelli

  • Pietralata Greco Sannio Dop 2013 linea Janare Cru: 91/100 Guida I Vini di Veronelli

  • Sannio Dop Fiano 2012 linea Janare: tra I migliori 100 vini d’Italia - Top Hundred Il Club di Papillon

I circa mille soci della cooperativa, instancabili e tenaci, che con questa terra fanno i conti da generazioni coniugando da sempre in maniera dialettica virtù individuali e virtù collettive, vedono così premiati i molteplici sforzi che quotidianamente affrontano per ottenere dai propri vigneti, uve di grande qualità che rendono eccellenti tutti i prodotti della Cooperativa. “Gli importanti riconoscimenti ottenuti dai vini de “La Guardiense” - sostiene Riccardo Cotarella, l’enologo consulente della Cooperativa - sono il risultato del lavoro di mille famiglie dedite alla viticoltura con passione e professionalità. Sono veramente orgoglioso di collaborare con persone così laboriose e fiere del loro territorio e della loro uva.

Dopo i saluti introduttivi di Salvatore Garofano, Presidente de “La Guardiense”, sono previsti i seguenti interventi:

  • On. Massimo Fiorio, Vice presidente della XIII Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, relatore del Testo Unico della Vite e del Vino;

  • Antonio Corbo, Editorialista de “la Repubblica”;

  • Domizio Pigna, Amministratore Delegato “La Guardiense”;

  • Luciano Pignataro, Giornalista de Il Mattino e coordinatore in Campania di Slow Wine;

  • Marco Sabellico, Giornalista, curatore della guida Vini d’Italia de Il Gambero Rosso;

  • Daniel Thomases, Giornalista, curatore della guida I vini di Veronelli.

Modera l’enologo consulente de “La Guardiense” dott. Riccardo Cotarella.

Il programma prosegue poi, con la “Grande Degustazione dei vini premiati” per le ore 17,30, realizzata in collaborazione con l’AIS di Benevento. La degustazione è riservata ai soci della Cooperativa e a quanti vorranno partecipare, previa prenotazione al 329 5952281. Dalle ore 18,30 è previsto, invece, il momento conviviale fatto di pasta e fagioli, ottimo vino e buona musica.