Un olio di famiglia

Un olio di famiglia


L’olio Monsignore è un extra vergine di oliva pugliese prodotto da olive selezionate dai migliori produttori locali dell’agro di Fasano e curato minuziosamente in ogni fase della lavorazione, dalla frantumazione delle olive fino allo stoccaggio dell’olio, per portare sulla tavola dei clienti un prodotto dal gusto raffinato e di alta qualità. L’azienda Monsignore è un frantoio oleario e cantina vinicola a conduzione familiare. Essa è situata nella piana fasanese tra la città di Ostuni, il Mare Adriatico, il Parco Nazionale delle dune costiere e le colline della Valle D’Itria.

Su questo territorio vi sono degli ulivi secolari, chiamati MONUMENTALI, che tutto il mondo ci invidia. Il solo guardarli racconta tante storie, poiché grazie a loro sono nate tante aziende. Così come l’azienda Monsignore, che nasce come frantoio oleario nel 1955 grazie alla passione del Nonno Donato Barnaba che sposando la Nonna Maria ha la possibilità di realizzare il suo primo frantoio. Nel 1980 con l’affiancarsi del figlio Piero cresce la voglia di migliorare, dando uno sviluppo al frantoio e acquistando le migliori qualità di olive da produttori locali della zona. I risultati non tardano a giungere, tra cui la riconoscenza dei vari imbottigliatori che acquistano gli olii Monsignore. Col passare degli anni l’attività cresce fino al punto di dover realizzare una nuova struttura avvalendosi delle migliori macchine del settore oleario, sempre attenti a realizzare l’eccellenza dell’olio ricavato dagli ulivi Monumentali, pregiandosi di garantire al prodotto l’estrema salubrità. La tempistica del processo avviene entro le 24 ore dalla raccolta e la lavorazione avviene con spremitura a freddo, cioè al di sotto dei 25 °C. La conservazione e l’imbottigliamento avvengono in locali dove la temperatura è sempre costante, per portare sulla vostra tavola, come la nostra, il sapore e i profumi del territorio e di questi alberi meravigliosi.

Il Vinitaly 2019, dove l’azienda Monsignore ha esposto tre vini certificati dall’IGP Salento, è stata l’occasione per offrire in degustazione anche gli olii EVO Monsignore presso lo Stand dell’Associazione Nazionale delle Città del Vino.