Ambasciatori delle Città del Vino: i premi

Ambasciatori delle Città del Vino: i premi


La Convention d'Autunno è iniziata domenica 9 novembre che l'assemblea degli Ambasciatori delle Città del Vino, uno speciale "club" del quale fanno parte sia ex amministratori locali che, per il loro impegno dentro l'Associazione e a margine di essa, attraverso l'attività portata avanti nel loco Comune, hanno contribuito alla crescita del movimento e hanno attuato quelle "buone pratiche" che stanno alla base dell'azione dell'Associazione stessa, sia personaggi del mondo della cultura, dell'enologia, della vitivinicoltura, dell'arte che, con la loro attività professionale, hanno portato lustro al mondo del vino e che acquisiscono il titolo di Ambasciatori Emeriti.
Nel corso dell'assemblea sono stati consegnati gli attestati del primo premio internazionale degli ambasciatori delle città del vino, assegnato ad autori di testi tecnici, scientifici, ma anche narrativi, che contribuiscono alla crescita di tutto il movimento che sta intorno alla filiera vitivinicola.

Questi gli autori e i testi premiati:
Enoteca Italiana - Atlante dei territori del vino italiano.  Premio: Geografia dei territori vitivinicoli
Nicodemo Librandi - Il Gaglioppo e i suoi fratelli. Premio: Ampelografia
Luigi Odello - Il Codice Sensoriale del vino. Premio: Analisi sensoriale del vino
Azienda Librandi - Calabria.Valorizzare con metodi moderni un'antica vocazione vinicola. Premio: Enologia
Marco Lisi - Sulle tracce della Vernaccia. Premio: Storia vitivinicola
Azienda Colomba Bianca - Le Uve raccontano-Sicilia.2012,2013. Premio: Ecologia viticola
Stefano Tomiato - Un'antica produzione scomparsa: la viticoltura in Lomellina. Premio: Archeologia viticola
Gabriel Yravedra - El fraude de la chaptalizacion en vinos de la Union Europea. Premio: Legislazione vinicola europea
Saveria Sesto et coll. - Il sughero: frutto di Madre Natura da salvaguardare e non sprecare. Premio: Vino e rispetto ambientale
Rossano Pazzagli - Il Buon Paese.Territorio e gusto nell'Italia del vino. Premio: Il gusto italico nei territori del vino
Basilio Ventura - L'odore della terra e l'ombra dell'uomo. Premio: Poesia del vino

Nominati anche tre nuovi Ambasciatori, di cui due Emeriti. Si tratta di Tommaso Mascherucci, ex amministratore del Comune di Frascati, per lunghi anni coordinatore regionale per il Lazio e membro del Consiglio Nazionale e della Giunta Esecutiva dell'Associazione.

Gli Emeriti sono Filippo Bartolotta, Master of Wine, giornalista e axcittore, operatore cuurale e turistico, per le sue grandi capacità comunicative e per la sua straordinaria espereinza sensoriale che lo annovera tra i migliori degistatori del vino del mondo; secondo riconoscimento a Pierpaolo Lorieri, imprenditore vitivinicolo della Lunigiana.