Premio Divulgazione Scientifica 2019

Premio Divulgazione Scientifica 2019


L'Associazione Italiana del Libro ha bandito l'edizione 2019 del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica - Giancarlo Dosi aperta alla partecipazione di autori italiani o stranieri, ricercatori, docenti di ogni ordine e grado, giornalisti e studiosi. Il premio è suddiviso in tre sezioni, LibriArticoli e Video di divulgazione scientifica, e nelle seguenti 5 aree scientifiche:
  1. Scienze matematiche, fisiche e naturali
  2. Scienze della vita e della salute
  3. Ingegneria e Architettura
  4. Scienze dell’uomo, storiche e letterarie
  5. Scienze giuridiche, economiche e sociali
Per partecipare al premio visitare il sito Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica, registrarsi e candidare autonomamente le opere.
 
Nell'ultima edizione è risultato vincitore assoluto, il saggio di Leonardo Luccone “Questione di virgole. Punteggiare rapido e accorto” (Editore Laterza) e, nelle aree scientifiche di pertinenza, saggi su rifiuti "Trash. Tutto quello che dovreste sapere sui rifiuti" (Codice Edizioni), vaccini "Informati e vaccinati. Cosa sono, come funzionano e quanto sono sicuri i vaccini" (Carocci), industria innovativa "Industria 4.0, sfide e opportunità per il Made in Italy" (Editoriale Delfino), sul mondo della ricerca "Scoperta. Come la ricerca scientifica può aiutare a cambiare l’Italia" (Codice Edizioni), matematica delle probabilità e mutazioni genetiche. Durante la cerimonia finale seguita dalle attività editoriali della Rai è stato inoltre consegnato il riconoscimento Giancarlo Dosi per la Divulgazione Scientifica alla virologa e ricercatrice Ilaria Capua per il suo libro “Io, trafficante di Virus”.