Le cantine del mare per The Grand Wine Tour

Le cantine del mare per The Grand Wine Tour


Le cantine del mare per THE GRAND WINE TOUR, il marchio, sostenuto da un Manifesto e una Carta della Qualità, con l’obiettivo di fornire ai visitatori stranieri elevati standard di accoglienza in cantina.

Situate in alcune delle più belle aree costiere d’Italia, queste aziende vitivinicole sono diventate celebri per la loro offerta enoturistica e per i loro vini capaci di interpretare il loro personale legame col mare:

MARISA CUOMO - Marisa Cuomo, nota per i suoi “vini estremi”, figli di una viticoltura eroica, è una delle cantine iconiche del Sud Italia. I suoi vigneti crescono infatti su ripidi terrazzamenti che guardano il Golfo di Salerno. Un’oasi meravigliosa in cui vengono custoditi vitigni autoctoni con oltre 100 anni di storia. Negli ultimi trent’anni, Andrea Ferraioli e Marisa Cuomo, titolari dell’azienda, si sono dedicati con dedizione al terroir unico di Furore, dove l’uva cresce aggrappata alla roccia, beneficiando del felice connubio tra il sole e il mare della Costa d’Amalfi. Dal recupero e dall’allevamento di antichi vitigni locali, l’azienda ha realizzato una gamma di nove etichette che si sono guadagnate negli anni il plauso della critica. Il loro fiore all’occhiello è il famoso Furore Bianco Fiorduva, un vino di un intenso color giallo dorato con affascinanti note di salsedine e albicocca dolce.

LUNAE - Lunae nasce nel 1966 dal sogno di Paolo Bosoni di comprendere e dare voce, attraverso i suoi vini, al territorio dei Colli di Luni DOC, nella Liguria orientale, vicino alle Alpi Apuane.  L’azienda vinicola abita un’antica casa di campagna, Ca’ Lunae, un casale completamente ristrutturato nel rispetto delle forme e delle materie, all’interno del quale trovano spazio l’enoteca con vendita diretta, il museo Ca’ Lvnae, le sale degustazione, le cucine, l’orto e un giardino degli aromi. Tutto attorno si estende un mare verdeggiante di vigneti dedicati alla produzione dei celebri vini bianchi di Lunae, considerata una delle migliori cantine produttrici di Vermentino.

POGGIO DEI GORLERI - Situata in Liguria nella famosa Riviera dei Fiori, sulla cima di una collina con vista sul luccicante Golfo di Diano Marina, si trova Poggio dei Gorleri. Fondata nel 2003 dalla famiglia Merano questa azienda vitivinicola, che comprende all’interno della sua struttura un wine resort, si dedica alla creazione di vini che esprimono unicamente l’essenza del territorio ligure attraverso la coltivazione delle varietà autoctone di uva bianca, quali il pigato e il vermentino. Una delle più importanti realtà vitivinicole italiane con un obiettivo ben chiaro: dare vita a vini territoriali capaci di rievocare al primo sorso le salmastre terre della Liguria.

Le cantine che oggi aderiscono all’associazione e utilizzano il marchio sono 20, e il numero è in costante aumento:

In Piemonte Ceretto, Coppo,Tenuta Carretta, Michele Chiarlo, Cascina Chicco, Travaglini, Villa Sparina.

In Veneto Bortolomiol, Col Vetoraz, Zenato, Inama.

In Emilia Romagna Umberto Cesari.

In Liguria Lunae e Poggio dei Gorleri.

In Toscana Fattoria Le Pupille e Sapaio

In Lazio Casale del Giglio

Nelle Marche Tenuta Cocci Grifoni

In Campania Feudi di San Gregorio, Marisa Cuomo

 

Info: www.thegrandwinetour.com

 

The grand wine tour ita