Largo ai 5 del vino!

Largo ai 5 del vino!


La Società Agricola San Bartolomeo è una realtà radicata nel territorio fin dalla fine degli anni ‘60. Con il marchio “Largo dei 5” la famiglia Paladin ha voluto ricordare la storia della propria attività che ha avuto origine proprio nell’attuale sede di Ormelle, in uno spazio circondato da case, magazzini e dalla cantina di proprietà della famiglia, successivamente ampliati e restaurati. È in questo “largo” che risiede il cuore pulsante dell’Azienda che vive e prospera grazie a Giovanni, Armando, Franca, Pamela e Andrea, i 5 protagonisti che quotidianamente interpretano la filosofia aziendale con il calore e l’ospitalità che contraddistinguono solo le grandi famiglie che mai dimenticano le proprie origini.

Tra i prodotti che più caratterizzano questa realtà innovativa, mantenendo comunque sempre uno sguardo rivolto alla tradizione, ricordiamo il Raboso Rosato Spumante Extra Dry “4 NOVEMBRE”, che al Premio Speciale Forum Spumanti Comune di Valdobbiadene del Concorso Enologico internazionale Città del Vino 2019 ha vinto una Medaglia d'Argento, e il Manzoni Bianco Trevenezie IGT, ottenuto dall’omonimo vitigno autoctono creato dal Prof. Luigi Manzoni durante gli anni ‘30 del secolo scorso. Dopo le epidemie devastatrici alla fine dell’800 (peronospora e oidio) e l’arrivo della fillossera, la necessità di migliorare il patrimonio genetico delle viticolture europee contribuì alla nascita di una serie di nuovi vitigni creati grazie all’incrocio di varietà d’uva differenti. L’Incrocio Manzoni derivante da Pinot Bianco e Riesling Renano è caratterizzato da una notevole capacità di adattamento a climi e terreni anche molto diversi tra loro e, in virtù delle sue doti di finezza ed eleganza, buona gradazione ed acidità, viene utilizzato per la produzione di vini di alta qualità anche in purezza: dalla dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, accompagna il peculiare profumo delicato del Pinot Bianco al finissimo aroma tipico del Riesling Renano. Di buon corpo e splendidamente equilibrato, è ottimo vino da aperitivo e in abbinamento ad antipasti di pesce, risotti e primi mediterranei, piatti a base di formaggi molli, asparagi bianchi e verdi e uova. ?

Con il Manzoni Bianco e con il Raboso Rosato Extra Dry la San Bartolomeo F.lli Paladin quest’anno ha inoltre vinto due Medaglie d’Argento al Concorso Mondiale di Bruxelles, risultati che affermano la qualità anche nel panorama internazionale di questi vini ottenuti da due grandi vitigni autoctoni.