Adotta un filare nelle Lanze, in attesa delle Feste della Potatura e della Barbera

Adotta un filare nelle Lanze, in attesa delle Feste della Potatura e della Barbera


Giorni frenetici a Castagnole delle Lanze (Città del Vino astigiana) per la promozione delle "adozioni" dei filari di Barbera. Il Comune, infatti, ha - con grande successo - da alcuni anni lanciato l'iniziativa "Adotta un filare" per sostenere la viticoltura locale offrendo ai produttori una opportunità in più per mantenere le vigne di barbera e, con esse, il magnifico paesaggio delle Lanze ribadendo il loro ruolo di custodi del territorio. Non solo, ma il progetto ha rilanciato il territorio anche dal punto di vista turistico (gli adottanti sono diventati frequentatori abituali di Castagnole e dintorni, in occasione di feste, appuntamenti e durante la vendemmia) e ha fatto conoscere le Lanze ad un pubblico molto più vasto, oltre i confini del Piemonte e dell'Italia.

E così è giunto il momento di rinnovare le "adozioni" - c'è tempo fine alla fine di febbraio - e sono tantissimi in tutta Italia e nel mondo le persone che hanno aderito all'appello e che da anni rinnovano il loro impegno. In cambio l'adottante riceve 12 Bottiglie di Barbera Lanze Doc, un certificato di adozione e può dare il proprio nome al filare adottato che è lungo circa 20 metri di vigna. Così facendo si alimenta un mercato "parallelo" a quello tradizionale e contribuisce a sostenere l'economia locale.

Per tutti gli adottanti che hanno certificati di vendemmia 2012 e che non abbiano ancora quello per la vendemmia 2013, scade a fine febbraio 2014 il termine per rinnovare l'adozione, dopodiché il filare sarà considerato ri-adottabile e potrà essere affidato ad altri. Per procedere con la ri-adozione è sufficiente inviare una mail a info@lanze.it allegando la ricevuta del bonifico bancario (100€ per ogni quota) ed indicare nel testo della mail il nome dell'adottante. Il Comune provvederà a registrare la ri-adozione e successivamente a spedire il nuovo certificato. Altre info su www.lanze.it.

Per il bonifico:
Comune di Castagnole delle Lanze - Servizio Tesoreria Via Ruscone, 9
14054 - Castagnole delle Lanze (AT)
CASSA DI RISPARMIO DI ASTI
IBAN: IT29 Z060 8510 3160 0000 0020 102
BIC: CASRIT22
Causale: Progetto adotta un filare

ATTENZIONE: che intende rinnovare l'adozione, non si limiti a comunicare il bonifico bancario, ma scriva nome e cognome, per facilitare l'invio del Certificato di adozione. Intanto, è possibile ancora ritirare o farsi spedire le bottiglie del Lanze 2012.

FESTA DELLA POTATURA 2014 - GRAN BOLLITO MISTO ALLA PIEMONTESE
Domenica 9 marzo 2014 si svolgerà la Festa della Potatura, il cui programma è in corso di definizione. Sicuramente si potrà partecipare ad un succulento pranzo a base di Gran Bollito Misto alla Piemontese. Anche in questa occasione potrà essere ritirato il Lanze 2012, per chi non lo avesse ancora fatto.

FESTA DELLA BARBERA 2014
Si ricorda ancora che la Festa della Barbera si terrà nel fine settimana del 3-4 maggio 2014 e da allora sarà possibile ritirare il nuovo Lanze 2013. Chi ha adottato un filare può già mettere in agenda l'appuntamento.