Torna “La notte degli alambicchi accesi”

Torna “La notte degli alambicchi accesi”


Da sabato 6 a lunedì 8 dicembre nel suggestivo borgo di Santa Massenza, nella Valle dei Laghi (Trento), torna il caratteristico spettacolo teatrale itinerante “La notte degli alambicchi accesi”, a cui si uniranno anche quest’anno le degustazioni di grappa guidate dall’Anag Trentino Alto Adige. L’appuntamento con la tradizione è in programma sabato 6 e domenica 7 dicembre, alle ore 18 e alle ore 21, e lunedì 8 dicembre, alle ore 17.

La notte degli alambicchi accesi” è una festa che trae origine dall’antica tradizione locale legata all’arte distillatoria, tramandata da quasi cento anni: oggi il borgo di Santa Massenza conta cinque distillerie contro le tredici degli anni Ottanta, ma ancora in numero significativo per un paesino di poche centinaia di abitanti.

Lo spettacolo teatrale itinerante accompagnerà anche quest’anno lo spettatore nelle vie del paese, tra le corti degli antichi mastri distillatori, per scoprire le fasi della lavorazione riscaldati dal tepore degli alambicchi in rame accesi e ascoltare le storie e le leggende che hanno popolato il borgo e tramandato l’arte della distillazione fino a oggi, di generazione in generazione. I partecipanti potranno seguire ogni spiegazione e le “storie della grappa” con cuffie radio, oltre ad assistere direttamente a tutte le fasi della lavorazione.

L’Anag Trentino Alto Adige parteciperà con degustazioni e assaggi guidati di cinque grappe delle varie distillerie presenti a Santa Massenza, tutte certificate dall'Istituto Tutela Grappa del Trentino (www.grappatrentinadoc.it): una grappa Trentina, una di monovitigno bianco, una di monovitigno rosso, una aromatica e una stravecchia. Terra vocata alla viticoltura, grazie a un’eccezionale combinazione di fattori climatici e altimetrici, la zona della Valle dei Laghi è sinonimo di produzione di qualità per grappe di pregio e alta qualità. Il colore e il sapore variano a seconda che si tratti di grappa giovane, con il gusto ancora legato alle vinacce o riserva, maturata nelle botti di rovere e arricchita ulteriormente con le note complesse e nobili del legno.

Il costo dello spettacolo è di 7 euro ed è richiesta la prenotazione.

Info: APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, 0461-216000 e 0461-216050 - Consorzio Pro Loco Valle dei Laghi, Trento, Monte Bondone, 0461-864400 - www.visittrentino.it - alambicchiaccesi