Alba, meta ideale per il turismo enologico secondo PaesiOnLine

Alba, meta ideale per il turismo enologico secondo PaesiOnLine


Aspettando l’inaugurazione dell’Expo di Milano il 1 maggio 2015, il portale di viaggi e turismo PaesiOnLine (www.paesionline.it) ha deciso di assegnare la menzione speciale di “Top Rated” ad alcune città che meglio rappresentano l’eccellenza dell’enogastronomia made in Italy.

Tra le premiate, grazie alla raffinata selezioni di vini, figura il Comune di Alba, legato all'Associazione Nazionale Città del Vino fin dal 1987. La cittadina piemontese sembra essere particolarmente amata dalla community del portale proprio in virtù dei suoi prodotti locali, al punto che tra i tag più utilizzati per descriverla figura “enogastronomia”. Nota principalmente per il suo celeberrimo tartufo, Alba costituisce infatti una meta ideale per i sommelier più raffinati, ma anche per i semplici amanti del buon vino.

Il nostro territorio va in controtendenza rispetto ai dati nazionali, registrando negli ultimi anni un incremento costante del flusso turistico - ha commentato Fabio Tripaldi Assessore al Turismo di Alba - Certamente, per quanto riguarda questo trend positivo, molto influiscono i nostri prodotti enogastronomici, che richiamano molti turisti, che si recano ad Alba sia per trascorrere nella nostra città lunghi soggiorni, sia per semplici gite fuori porta guarnite da pranzi e cene gustosi. Da l’Amministrazione locale lavora per potenziare il turismo in ogni periodo dell'anno, operando in sinergia con gli operatori turistici e le realtà ricettive e enogastronomiche”.