Castelli in aria: Castelvetro di Modena si colora di primavera

Castelli in aria: Castelvetro di Modena si colora di primavera


Castelvetro di Modena si tinge di dei colori della natura con "Castello in aria, persone, cose belle e fiori" manifestazione che si terrà il 29 e 30 marzo 2014 eche ospiterà selezionati produttori del verde, antiquari e artigiani. Realtà e persone che sapranno colorare di meraviglia le mura di questo antico borgo portando il proprio sapere, manualità ed entusiasmo. L'evento vuole essere strumento di promozione del territorio, dedicando ampi spazi ai prodotti della tradizione agroalimentare e biologica locale, all'offerta turistico-culturale, alle attrazioni paesaggistico-naturalistiche. In occasione della manifestazione si potranno degustare ed acquistare i prodotti tipici e visitare mostre ed esposizioni permanenti. Vi sarà l'opportunità di visitare alcuni  importanti siti culturali del territorio: il Castello di Levizzano, l'Oratorio San  Michele, il Santuario di Puianello.

Passeggiando all'interno del borgo si potranno scoprire curiosità vegetali provenienti dalla continua ricerca dei migliori vivaisti e produttori italiani. Appassionati artigiani - eredi di un orgoglioso passato - proporranno manufatti creati seguendo antiche tecniche e tradizioni: sete dipinte, cappelli da giardino, giocattoli da collezione, gioielli, decori, sculture, erbari e moltissime altre curiosità.
Molti sono gli i produttori, florovivaisti, che aderiscono alla manifestazione (esporranno ortensie, erbe aromatiche e orticole, felci, garofani, epiphyllum, rose, piante acquatiche, bulbi, tuberi e rizomi, orchidee, bouganville e persino profumi siciliani.
Vi saranno anche espositori che "dal verde" hanno ideato le proprie creazioni, dal sapore liberamente country e ispirato alle meraviglie della natura e della vita en plein air: fiori pressati, olii essenziali e profumati, gioielli, ceramiche e terracotte, biancheria per la casa, tessuti naturali grezzi, accessori e mobili per il giardino o per la casa.

Sede del più antico Castello della zona preappenninica, Castelvetro conserva ancora oggi vestigia storiche di grande fascino. Rinomati anche i suoi prodotti tipici, il Lambrusco Grasparossa, il nocino, il miele, l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, il Parmigiano Reggiano. Oltre a far parte delle "Città del Vino" italiane, Castelvetro è stato insignito della Bandiera Arancione del Touring Club, il marchio di qualità turistico ambientale rivolto alle piccole località dell'entroterra che si distinguono per un'offerta di eccellenza e un'accoglienza di qualità.

EVENTI COLLATERALI
Una serie di eventi collaterali faranno da sfondo alla variopinta esposizione. Corsi express di giardinaggio, presentazioni, laboratori e molto altro. Senza dimenticare i bambini, per i quali sono previste attività "verdi" per scoprire giocando le meraviglie della natura e l'importanza della tutela dell'ambiente in cui viviamo. Ricco il programma degli eventi culturali che si terrà in contemporanea presso l'Orto Botanico Gelsomini di Levizzano Rangone: lezioni botaniche, scambi di semi, concerti di flauto e violino en plein air e dimostrazioni di action painting fra alberi secolari e prati disseminati di viole. A cura del Garden Club, sezione di Modena e della scuola di decorazione floreale SIAF, corsi di decorazione floreale gratuita per tutti i piccoli visitatori. Non è mai troppo presto per apprendere "l'arte dei fiori".

Ingresso ai visitatori: gratuito.
Orari manifestazione:  dalle 09.30 alle 19.00
Info: Segreteria Tel 059/235559  http://creareeventi.wix.com/creare#!castello-in-aria/cfvg

 

 

Comune di Castelvetro di Modena