Premio letterario Ambasciatori delle Città del Vino

Premio letterario Ambasciatori delle Città del Vino


Seconda edizione del premio letterario del settore vitivinicolo dal titolo “PREMIO INTERNAZIONALE AMBASCIATORI DELLE CITTÀ DEL VINO” istituito dal coordinamento degli Ambasciatori delle Città del Vino, personalità del mondo della vino, della cultura e dell'arte, delle pubbliche amministrazioni ed ex amministratori di Comuni Città del Vino che, con il loro opertato hanno dato un contributo importante alla crescita della viticoltura italiana.

Il Premio, a cadenza annuale, è riservato ai libri, ricerche, opere o innovazioni documentate, che la giuria giudicherà conformi ed ammissibili, dedicate al settore vitivinicolo o ai suoi prodotti derivati (uve da tavola, uve passe, succhi, grappa, ecc.), e pubblicati nei due anni precedenti il bando sia in Italia si all'estero.
Il Premio, che consiste in un diploma conferito dall'Associazione Nazionale Città del Vino, ha puro valore simbolico e viene assegnato per ciascuna delle seguenti sezioni: a) storia-cultura-ricerca; b) viticoltura; c) enologia; d) economia e legislazione della vite, del vino e di prodotti derivati; e) vino, prodotti del settore vitivinicolo e salute.
La commissione giudicatrice è composta da cinque Ambasciatori scientifici nominati dalle Città del Vino, i quali potranno avvalersi del giudizio di esperti esterni italiani ed esteri.

Il candidato al Premio dovrà inviare sette (n°7) copie del libro o dell’opera entro il 30 giugno 2015 al seguente indirizzo:
Associazione Nazionale Città del Vino
c/o Villa Chigi - Via Berardenga 29, 53019 - Castelnuovo Berardenga (Siena).
Le copie dei libri, delle opere e della documentazione presentata non verranno restituite ai partecipanti.
La consegna dei diplomi avverrà nel corso di eventi istituzionali dell’Associazione che saranno comunicati di volta in volta agli interessati.
Le spese di spedizione dei libri o delle opere, nonché quelle di partecipazione alla premiazione saranno a carico dei proponenti.

La commissione scientifica è composta dal presidente nazionale degli Ambasciatori delle Città del Vino prof. Mario Fregoni (presidente della giuria), ex ordinario di Viticoltura presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, Presidente onorario OIV; prof. Paolo Balsari, ordinario di Meccanica Agraria all'Università di Torino; prof. Luigi Moio, ordinario di Enologia all'Università di Napoli; prof.ssa Fabrizia Fiumi, docente di lettere presso il Liceo di Imola (Bologna); Giorgio Rinaldi, Acc. Master, membro di giunta AIS (Associazione Italiana Sommelier) di Milano.