Amorim Cork Italia Academy per la sostenibilità

Amorim Cork Italia Academy per la sostenibilità


AMORIM: ACCADEMIA DI SOSTENIBILITA'

 

L’azienda prende sul serio il tema a lei più caro e decide di farne la base per tutte le attività formative del 2020 fondando la Amorim Cork Italia Academy

 

In un periodo di sosta forzata quale quello attuale, la leader nella produzione e vendita di tappi in sughero pensa con energia positiva al futuro e ha deciso di programmare per la ripresa una formazione strutturata, istituendo la AMORIM CORK ITALIA ACADEMY, destinata a erogare competenze su più fronti, suddivisi in tre aree di attività. L'azienda intende così generare, appena possibile, valore aggiunto per il territorio italiano, alla luce di una sostenibilità che oltre che economica è sempre più sociale e ambientale.

Ci sarà un’area interna obbligatoria per i dipendenti e collaboratori dell’azienda, che ha lo scopo primario di far conoscere da vicino a chi tutti i giorni vive il sughero, quello che ne è il valore. Non mancheranno incontri tecnici, per meglio comprenderne anche gli utilizzi. “Raccontare questo meraviglioso prodotto è un tassello fondamentale della vita in azienda, conoscenza e cultura non possono che far innamorare ancor di più del sughero le persone che lo lavorano in Amorim tutto il giorno!” afferma l’a.d. Carlos Veloso dos Santos. Un’altra area di Amorim Cork Italia Academy riguarda la formazione interna facoltativa, rivolta a dipendenti e familiari di questi. Amorim Cork Italia ha deciso in questo contesto di ampliare il raggio d’azione, trattando temi inusuali ma utili nel quotidiano, quale il Galateo moderno, con tre lezioni condotte da una specialista del settore. Lo scopo sarà quello di creare approfondimenti tematici ogni anno per ampliare gli orizzonti culturali con argomenti di grande attualità. Infine, un terzo target di riferimento sarà quello dei figli dei dipendenti, in fascia adolescenziale (dai 12 ai 18 anni) che potranno usufruire di diversi momenti tramite l’interazione con molti professionisti, disponibili al confronto e alle domande per meglio aiutarli a delineare il loro futuro professionale. L’organizzazione di percorsi di alta qualità nel mondo dell’enologia, ma non solo, sono già stati sperimentati con successo in tutta la nazione, grazie alle solide competenze dei dipendenti e collaboratori. Un’attività che rimane operativa e verrà anch’essa racchiusa fra quelle dell’Academy.

Continuano inoltre gli oltre venti progetti avviati da Amorim Cork Italia, a partire dallo scorso anno, nel contesto Family Audit, la prestigiosa certificazione che riconosce all’azienda la perfetta armonia garantita ai dipendenti tra tempo libero, famiglia e lavoro. Importantissimo anche l’apporto al welfare territoriale, con il supporto alle associazioni tramite il progetto ETICO, che ha permesso il recupero di decine di milioni di tappi usati negli anni: la raccolta è stata operata in modo capillare dalle associazioni di volontari che hanno aderito al progetto in tutta Italia e per questa attività hanno ricevuto un contributo economico da parte di Amorim, che ha poi provveduto non solo a ridurre i tappi usati in granina, ma ha anche dato il via al completamento del circolo virtuoso di economia circolare, dando origine a SUBER, linea di oggetti di design realizzata totalmente con sughero proveniente dal riciclo.

***

Il Gruppo Amorim è la prima azienda al mondo nella produzione di tappi in sughero, in grado di coprire da sola il 40% del mercato mondiale di questo comparto, e il 26% del mercato globale di chiusure per vino; conta 22 filiali distribuite nei principali paesi produttori di vino dei cinque continenti.

Amorim Cork Italia, con sede a Conegliano (Treviso), filiale italiana del Gruppo Amorim, si è confermata nel 2018 azienda leader del mercato del Paese. Con i suoi 42 dipendenti e una forza commerciale composta da 35 agenti, nel 2018 ha registrato oltre 590.000.000 di tappi venduti per un fatturato, in crescita, di 62 milioni di euro (+8% rispetto al 2017). La sua leadership è dovuta ad una solida rete tecnico-commerciale distribuita su tutto il territorio della penisola, ad un efficace servizio di assistenza pre e post vendita ma anche all’avanguardia dei suoi sistemi produttivi e gestionali e soprattutto del suo reparto Ricerca&Sviluppo, al quale si associa una spiccata sensibilità per la tutela dell’ambiente e in particolare per la salvaguardia delle foreste da sughero. Lo sguardo al futuro vede una sempre più solida alleanza tra Tecnologia e Natura, con importanti risultati anche in termini di sostenibilità sociale: con il progetto Etico, Amorim Cork Italia ha infatti portato a compimento il primo circolo virtuoso di tutta la nazione, realizzando una granina per la bioedilizia generata dai tappi usati e raccolti dalle onlus che aderiscono all’iniziativa e ricevono dall’azienda un contributo per i propri progetti. Con l’iniziativa Eticork, invece, ha introdotto un riconoscimento per le aziende vitivinicole che assumono atteggiamenti virtuosi nella loro attività quotidiana.

Logo amorim academy