XVI^ edizione di "Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e Problematiche 2020"

XVI^ edizione di


 

Ritorna il tradizionale appuntamento che riunisce i viticoltori e le aziende vitivinicole di San Pietro di Feletto. Il prossimo 5 febbraio avrà avvio la XVI edizione di "Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e Problematiche 2020", rassegna organizzata negli anni dall'Amministrazione comunale di San Pietro di Feletto per presentare e approfondire temi che interessano gli operatori agricoli per le loro caratteristiche tecniche e di prospettiva.

Gli incontri si terranno il 5, 12 e 19 febbraio, presso l'Aula Magna della Scuola primaria di Ria di Feletto in Via della Libertà, presso il centro scolastico sportivo. Per sviluppare i temi delle tre serate, che riteniamo di stretta attualità, abbiamo cercato di coinvolgere i migliori esperti per ogni singola materia ai quali va il nostro ringraziamento per la disponibilità dimostrata.

Temi come sempre molto sentiti: si inizierà il 5 febbraio con i ragazzi della scuola enologica di Conegliano, seguiti da approfondimenti su flavescenza dorata e il controllo delle cocciniglie. Il 12 febbraio invece si parlerà della produzione di barbatelle e il ruolo dei vivaisti nella sanità e certificazione del materiale di propagazione. Si chiuderà il 19 febbraio con il programma di certificazione delle aziende vitivinicole della denominazione Conegliano Valdobbiadene a seguito del riconoscimento a patrimonio dell'umanità UNESCO.

 

Mercoledì 5 febbraio ore 20.15

LA CAMPUS ENOLOGICO DI CONEGLIANO TRA ESIGENZE PRODUTTIVE E SOSTENIBILITÀ

 

Mercoledì 12 febbraio ore 20.15

LA BARBATELLA DAL VIVAIO AL VIGNETO: LE PRASSI E LE EVOLUZIONI PER UN VIGNETO DI QUALITÀ

 

Mercoledì 19 febbraio ore 20.15

LE COLLINE DI CONEGLIANO VALDOBBIADENE PATRIMONIO DELL'UMANITÀ UNESCO: IL PIANO DI CERTIFICAZIONE DELLE AZIENDE VITIVINICOLE DEL SITO RICONOSCIUTO

 

Per informazioni: tel. 0438486520 - 3477806498 -  www.comune.sanpietrodifeletto.tv.it