I veri intenditori degustano segreti

I veri intenditori degustano segreti


Sono stati i nonni e il padre a trasmettere ad Antonino Asaro l'importanza del valore dei frutti che dona la terra e oggi, con la collaborazione della moglie e della famiglia, il fondatore e attuale amministratore dell'Azienda Agricola Asaro dedica grande passione cura alla coltivazione della terra e alla creazione di buoni vini fatti con amore.  

L'Azienda è situata principalmente nel territorio di Petrosino e Mazara del Vallo, vicino al mare, immerso nel sole ed esposto ai venti. Il gioco delle brezze e l'effetto delle temperature diurne e notturne rendono questo contesto produttivo davvero straordinario, valorizzando caratteristiche uniche delle piante e delle uve, in particolare degli storici vitigni autoctoni. Il vigneto è preparato con cura, dalla potatura fino alla raccolta, eseguita manualmente con la massima attenzione.

Oltre ai vigneti si coltivano olivi di "nocellara" (una particolare tipologia di oliva), alberi capaci di dare frutti dai quali si estrae un eccellente olio extravergine di oliva, profumato, ricchissimo di sostanze nutritive e qualità organolettiche e dotato di una bassa acidità.

Al Vinitay 2020 saranno presenti 4 etichette. Il Sicilia DOP Coccio D’oro Grillo (Grillo in purezza), dal colore giallo paglierino tenue e brillante, ha carezzevoli sentori di agrumi ed eleganti note vegetali tipiche del mediterraneo distinguono il suo bouquet. In bocca si svela pieno e asciutto, sostenuto da una fresca acidità che lo rende fragrante e persistente. Ottimo con frutti di mare e crostacei. L’IGP Terre Siciliane Asaro Nero D'Avola (Nero D'Avola 100%), si presenta rosso rubino, vivace con riflessi porpora, spiccati sentori di amarena e viola, sapore morbido, armonico, elegante con sorprendente nota di acidità. Si abbina bene con carne rosse e funghi. L’IGP Terre Siciliane Alemí Passito (Zibibbo 100%) è un nettare dolce, dinamico e fragrante, fruttato con un sapore unico nel suo genere e profumi di miele di zagara di fichi secchi con un colore giallo dorato intenso. Da degustare anche da solo, nel 2019 ha ricevuto una Medaglia d'Oro dal XVIII edizione del Concorso Enologico Internazionale Città del Vino. L’IGP Terre Siciliane Katrin Spumante nasce da uve Grillo in purezza, raccolte nelle prime ore del mattino a fine agosto, sottoposte ad una prima fermentazione in acciaio a basse temperature per circa 2 settimane) e ad una seconda fermentazione in autoclave a bassa temperatura per circa 2 settimane e, infine, lasciate affinare 30 giorni sui lieviti.