Il Caluso Passito di scena all'Enoteca Regionale della Serra

Il Caluso Passito di scena all'Enoteca Regionale della Serra


Il Caluso Passito in mostra al Castello di Roppolo. Sabato 28 febbraio e domenica 1° marzo all’Enoteca Regionale della Serra a Roppolo (Biella) sarà possibile degustare il famoso Caluso Passito, vera perla dell’enologia biellese e canavesana, vanto del Piemonte.
Per l’occasione saranno presentati diversi passiti al prezzo promozionale di Euro 4,00 al calice comprensivo di prodotti della pasticceria locale in abbinamento.
Il Caluso Passito è un grande vino da dessert, ottenuto dall'appassimento dell'uva Erbaluce, un vitigno autoctono a bacca bianca la cui storia si perde nella leggenda. Nelle giornate più soleggiate di settembre vengono selezionati i migliori grappoli di Erbaluce, raccolti a mano, e con la massima delicatezza appesi ad uno a uno ai telai in passitaia. Per cinque mesi il tempo è l’unico protagonista del loro appassimento. Trascorso questo periodo, finalmente arriva il momento della torchiatura: da questo momento il raro nettare ottenuto viene fermentato in un operazione rigorosa e lenta al fine di preservare i profumi e l’aroma dell’Erbaluce. Proprio il trascorrere del tempo, leviga e raffina questo prodotto: il suo colore può variare dal giallo oro all’ambrato, i profumi sono delicati , floreali con note di miele a albicocca appassita ed al palato risulta dolce armonico e pieno, con un persistente retrogusto. Ben si accompagna a dolci sia alla pasticceria secca (torcetti di lanzo, paste di meliga, canestrelli).
L'invito per gli appassionati è per sabato 28 febbraio e domenica 1° marzo, dalle ore 9:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19:30.

Per informazioni e prenotazioni: ENOTECA REGIONALE DELLA SERRA Piazzale Castello, 2 • 13883 Roppolo (BI) - tel. 0161 987520
info@enotecadellaserra.itwww.enotecadellaserra.it