Al via la Primavera del Prosecco

Al via la Primavera del Prosecco


Aperta sabato 14 a Santo Stefano di Barbozza (Valdobbiadene) l'edizione 2015 de La Primavera del Prosecco Superiore, con la Mostra del Prosecco di Valdobbiadene e Cartizze DOCG. E' iniziata la rassegna enoturistica più effervescente del Veneto con degustazioni guidate, incontri, approfondimenti, trekking, escursioni in mountain bike e molto altro ancora fino a giugno.
Tra le varie iniziative che accompagnano le feste e gli appuntamenti enologici nei Comuni e nei luoghi del Prosecco Superiore, si segnalano i tre concorsi dedicati alle Colline del Prosecco: il 5° concorso fotografico dedicato alla Candidatura del territorio del Conegliano Valdobbiadene a Patrimonio dell'Umanità; il 3° Concorso gastronomico che coinvolge gli chef del territorio; il 2° Concorso enologico che rappresenta le Cantine d'eccellenza del Prosecco Superiore DOCG.
Conegliano - Valdobbadene, è un territorio del vino candidato ad essere iserito nella lista dei beni da tutelare da parte dell'UNESCO come patrimonio mondiale dell'umanità. L'iniziativa della Candidatura è stata intrapresa dal Consorzio di Tutela del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene e accolta dal Comitato Primavera del Prosecco Superiore dedicando l'edizione di quest'anno alla scoperta del paesaggio in tutte le sue forme.
Tra gli appuntamenti, anche il transito di una tappa del Giro d'Italia.
Per saperne di più, informarsi sui concorsi, consultare il calendario degli eventi cliccare su: www.primaveradelprosecco.it.