Frassinello, un castello nel cuore del Monferrato

Frassinello, un castello nel  cuore  del Monferrato


Per l’edizione 2015 della kermesse GOLOSARIA IN MONFERRATO, il Castello di Frassinello verrà aperto al pubblico per l’intera giornata di domenica 19 aprile e, insieme ai promotori dell’iniziativa, propone un programma di incontri ed eventi dedicati al Monferrato, alle sue eredità storiche e ai suoi beni, materiali e immateriali, oggi dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall'UNESCO.

Promuovono l’evento il Castello di Frassinello insieme a Associazione Dieta Mediterranea Italiana di Riferimento a Nicotera e Associazione per il patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, e in collaborazione con Ass. Donna d’Arte, Network Monferrato Hospitality, Circolo I Marchesi del Monferrato, Ass. SapereSapori, Ecomuseo della Pietra da Cantoni e Osservatori del Paesaggio.

Con edificazione i cui inizi risalgono agli anni intorno al Mille, il maniero al centro di Frassinello fu una corte del Marchesato Aleramico-Paleologo presso la quale si tenevano processi giudiziari. Da quando il Monferrato venne integrato al Ducato di Mantova e, poi annesso al Regno d’Italia, fino alla seconda metà del Novecento, è stato dimora della casata nobiliare dei Nemours. Dal 2012 è una proprietà che riceve e accoglie ospiti in residenza bed&breakfast e, con consuetudine che si tramanda da secoli, aperta al pubblico in occasioni speciali: ricevimenti privati, eventi aziendali e manifestazioni a valorizzazione delle tipicità e tradizioni del Monferrato e dei beni del territorio, e non solo - i patrimoni ambientali e culturali dell’umanità.

Programma

Domenica 19 aprile, in orario continuato dalle 10,30 alle 19, il pubblico potrà accedere liberamente agli spazi all’aperto del maniero - corte, giardino e parco - e in porticato e salone ricavati dalle antiche scuderie, in cui l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni espone la mostra fotografica INFERNÒT realizzata dall’Istituto Superiore Statale Leardi di Casale Monferrato.

In percorsi guidati con accompagnamento di esperti di storia e architettura della dimora, a gruppi di 10 persone alla volta (prenotazione non obbligatoria, ma suggerita: recapiti 0142.928193 e 345.0674045 dalle 10 alle 18), i visitatori potranno fare ingresso gratuitamente anche agli interni del castello per ammirare le sue sale e stanze e le suggestive vedute del sito seriale UNESCO Paesaggi Vitivinicoli che si osservano dai suoi loggiati panoramici ai piani superiori.

Nel palazzo nobiliare le stiliste dell’Associazione DONNA D’ARTE in collaborazione con il collezionista GIUSEPPE PUGLIA presentano autentici abiti d’epoca intonati con affreschi e architetture dei saloni. In uno dei salotti è allestita una postazione telematica per i collegamenti in diretta con il Festival CEREALIA a OpenAirExpo di Venezia e la squadra di ciclisti AmiciBici FIAB Monferrato in avanscoperta sulla ciclovia che arriva a EXPOMilano2015.

h 11 - presentazione della Mostra fotografica INFERNÒT, della XVII edizione della rassegna Echos I Luoghi della Musica patrocinata dalla Commissione Nazionale UNESCO e della scheda di valorizzazione del Castello di Frassinello redatta a cura di Sergio Marchegiani e Club UNESCO del territorio.

Interventi di:

  • Gianfranco Comaschi, Ass. PAESAGGI VITIVINICOLI LANGHE-ROERO E MONFERRATO

  • Claudio Castelli, direttore dell’ECOMUSEO DELLA PIETRA DA CANTONI

  • Emanuele Demaria, sindaco di Conzano

h 11,30 e 15 - ammirazione del sito seriale UNESCO Paesaggi Vitivinicoli dal giardino e dai loggiati panoramici del Castello di Frassinello con passeggiate alle Stazioni di Posta del Paesaggio a cura di Comune di Frassinello e Provincia di Alessandria con sostegno di Regione Piemonte

h 12,30 - apertura dei banchetti con specialità monferrine a buffet (consumazioni a pagamento), allestiti a cura di Associazione DONNA D’ARTE e Castello di Frassinello con la consulenza degli esperti delle Associazioni SAPERE SAPORI e per la DIETA MEDITERRANEA

h 16 - ammirazione del sito seriale UNESCO Paesaggi Vitivinicoli dai loggiati panoramici del Castello di Frassinello con Racconto di un paesaggio culturale a cura di esperti degli OSSERVATORI DEL PAESAGGIO del Monferrato

h 17 - presentazione del volume “Storia al femminile dei Ducati di Mantova e Monferrato” di Carlo Ferraris, edito a cura del Circolo I MARCHESI DEL MONFERRATO in collaborazione con GOLOSARIA e il comitato promotore Club UNESCO di Vignale. Interviene: Roberto Maestri

h 18 - presentazione dei progetti:

  • Abiti in mostra di Associazione DONNA D’ARTE e Associazione COLORANDO

  • Mandala di riso di Livio Bourbon e STRADA DEL RISO VERCELLESE DI QUALITÀ

h 18,30 - illustrazione di buone prassi di valorizzazione dei patrimoni UNESCO. Interventi di :

  • Massimo Carcione, Ass. PAESAGGI VITIVINICOLI DI LANGHE-ROERO E MONFERRATO

  • Giovanna Ceccherini, Ass. DIETA MEDITERRANEA ITALIANA DI RIFERIMENTO A NICOTERA

  • Mauro Olivieri, food-designer menzione al COMPASSO D’ORO

 

Info: Castello di Frassinello - www.castellodifrassinello.it - 0142 928 193 dalle 10 alle 18; Ufficio PR & Stampa Monferrato HOSPITALITY & HANDMADE - monferrato.hospitality@gmail.com - (+39) 345 0674 035

Info dieta mediterranea castello di frassinello domenica 19 aprile