Selezione del Sindaco: al via la quattordicesima edizione del Concorso enologico di Città del Vino

Selezione del Sindaco: al via la quattordicesima edizione del Concorso enologico di Città del Vino


 Ai nastri di partenza il Concorso Enologico La Selezione del Sindaco 2015, giunto quest’anno all’edizione numero quattordici.


Dal 29 maggio fino a domenica 31 maggio, la cittadina portoghese di Oeiras ospiterà i commissari che stanno arrivando da tutto il mondo per assaggiare i vini in concorso e giudicare varietà e qualità degli oltre mille campioni iscritti. Le sessioni di degustazione si svolgeranno all’interno del prestigioso Palácio do Marquês de Pombal, sede del Comune di Oeiras, costruito dall’Architetto ungherese Carlos Mardel nella seconda metà del secolo XVIII, e che servì come residenza storica di Sebastao José de Carvalho e Melo, meglio conosciuto come Marchese di Pombal o Conte di Oeiras. Costruzione di rara bellezza, l’edificio è noto per i mosaici e le maioliche contenute all’interno ed è circondato da mirabili giardini.


L’evento è organizzato dall'Associazione Nazionale Città del Vino in collaborazione con Recevin, ovvero la rete europea delle città del vino. Gode peraltro del patrocinio politico del ministero italiano per le Politiche agricole e di quello scientifico dell’Oiv, l’Organizzazione internazionale della vite e del vino. La Selezione del Sindaco è l’unica rassegna vitivinicola internazionale che prevede la partecipazione congiunta delle aziende produttrici di vino e del Comune in cui sono localizzati i vigneti. Una perfetta sinergia fra pubblico e privato anche per questa edizione dei record: più di 1.000 campioni di vino presentati e che per la prima volta vede la partecipazionedi aziende brasiliane. I presupposti ci sono tutti per ribadire il successo del secondo Concorso enologico più importante d’Italia.


Il concorso offre alle aziende vitivinicole partecipanti, l’opportunità di partecipare a una vetrina di primario interesse globale. Rinnovata anche la storica collaborazione con il Forum degli spumanti del Comune di Valdobbiadene e la sinergia con l’Associazione Città del Bio con il concorso Bio DiVino. Due i premi speciali in palio, dedicati alle produzioni spumantistiche e ai vini biologici. A questo specifico concorso  si accede di diritto con la normale iscrizione all'evento.

Infine, come già avvenuto in passato, lo sponsor tecnico sarà Cifo, società di fornitura di mezzi tecnici per la difesa della vite.