Anteprima Montepulciano d'Abruzzo a Chieti dall'1 al 3 marzo

Anteprima Montepulciano d'Abruzzo a Chieti dall'1 al 3 marzo


Tutto pronto per la seconda edizione di Anteprima Montepulciano d'Abruzzo, in programma dal 1 al 3 marzo 2014 nel Centro Espositivo della Camera di Commercio di Chieti (Via F.lli Pomicio). Sono 53 gli stand espositivi, con 49 aziende vitivinicole partecipanti; presenti con uno stand il Consorzio di Tutela il Consorzio di Tutela DOCG Colline Teramane, il Movimento Turismo del Vino, l'Associazione Donne del Vino Abruzzo e l'Enoteca Regionale d'Abruzzo. La kermesse enologica, promossa dal Centro Commercio Interno delle CCIAA d'Abruzzo, dalla Camera di Commercio di Chieti, dall'Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti e dall'Associazione Italiana Sommelier Abruzzo si propone come un'importante occasione di promozione per l'intero settore vinicolo abruzzese. Saranno 18 gli importatori provenienti da USA, Canada, Regno Unito, Russia, Germania, Inghilterra ed altri paesi europei che si incontreranno con le aziende. 

Il PROGRAMMA
La prima giornata, sabato 1 marzo, sarà interamente dedicata ai workshop d'affari
, mentre i giornalisti potranno alternare le visite agli stand alle degustazioni nel Salotto delle Anteprime. Nel pomeriggio la stampa scoprirà alcuni tratti del territorio abruzzese nel Discovery Abruzzo, con la provincia di Teramo, Civitella del Tronto e la sua fortezza, la più grande d’Italia.

La seconda giornata, domenica 2 marzo, è aperta al pubblico degli eno-appassionati; per i 10 anni della DOCG Colline Teramane, il Consorzio di Tutela presenterà un'eccezionale degustazione di etichette, guidata da Alessandro Bocchetti del Gambero Rosso e da Luca Panunzio consigliere nazionale AIS, per rimarcare il ruolo della DOCG che contribuisce a qualificare la produzione di Montepulciano nel mondo.
Il Movimento Turismo del Vino Abruzzo anticiperà gli eventi promossi dall'associazione nel corso dell'anno per la promozione del turismo enogastronomico abruzzese. Spazio anche all'Associazione Donne del Vino Abruzzo con la degustazione "Con gli occhi delle donne" condotta da Luca Gardini, sommelier e promotore del vino italiano nel mondo, che aprirà lo scrigno dei segreti contenuti nei loro vini col racconto delle capacità imprenditoriali delle donne abruzzesi del vino. Slow Food Abruzzo e Molise in due laboratori del gusto offrirà il legame inscindibile tra vino e territorio con i suoi prodotti e la sua storia. "A latte crudo sui pascoli d'Abruzzo", un viaggio nella patria della transumanza con la produzione casearia abruzzese a latte crudo, sapori e sensazioni esaltate da un buon bicchiere di Montepulciano d'Abruzzo; "Facciamo merenda: pani, salumi e vini d'Abruzzo" pani con varietà di grano frutto del recupero di antiche varietà all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga accompagnati dai classici salami abruzzesi in abbinamento con una selezione di Cerasuolo e Montepulciano d'Abruzzo dell'ultima annata in grado di coniugare al meglio gusto ed equilibrio.

Convegni e presentazioni di iniziative varie si svilupperanno nel corso della giornata di domenica 2 marzo. Alle ore 11.30 SobriaMENTE, per un consumo consapevole del vino, iniziativa promossa dalla Fondazione Luca Romano Onlus per la proposta di adozione di un marchio etico e di qualità per il vino abruzzese. Ne parleranno: Simone Farinelli, Rina Services SpA; Davide Pietroni e Michela Cortini docenti di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni dell'Università G.D'Annunzio di Pescara Chieti; i rappresentanti di alcune cantine abruzzesi che stanno adottando il marchio; Mauro Febbo, Assessore Regionale alle Politiche Agricole e Silvio Di Lorenzo presidente del Centro Regionale per il Commercio Interno delle CCIAA d'Abruzzo.

Nel pomeriggio di domenica 2 marzo, alle 15,00, si terrà il Convegno dal titolo "L'influenza dei cambiamenti climatici nelle vigne d'Italia". Il Colonnello Francesco Laurenzi, volto noto della TV e meteorologo di Mattina in Famiglia, introdurrà il tema dei cambiamenti climatici nell'ultimo secolo; Bruno Di Lena della Regione Abruzzo tratterà l'influenza dei cambiamenti climatici nei vigneti d'Abruzzo. A seguire le esperienze dal vigneto italiano ed abruzzese con i produttori Francesco Bordini e Luigi Cataldi Madonna. I cambiamenti in cantina saranno presentati dall'enologo Rocco Pasetti mentre l'evoluzione del gusto dei consumatori in funzione delle variazioni climatiche sarà a cura di Luca Panunzio, Consigliere Nazionale Associazione Italiana Sommelier. Modera l'incontro Alessandro Bocchetti, giornalista del Gambero Rosso.

La giornata del 3 marzo è dedicata agli operatori abruzzesi del canale HORECA; le aziende alberghiere, di ristorazione, bar e catering abruzzesi possono incontrare le cantine presso gli stand allestiti nel padiglione A del Centro Espositivo della Camera di Commercio di Chieti. Un momento di incontro e di conoscenza ulteriore tra operatori dello stesso territorio, voluto dalle cantine abruzzesi, affinché sia l'Abruzzo stesso il primo promotore del suo territorio e dei suoi prodotti. Novità introdotta nella giornata del 3 marzo è il FOCUS Mercati: alle 10.00, Come vendere in Estonia e in Russia, evento organizzato dall'Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti e alle 11.30 Dal concorso enologico all'e-commerce: Selezione del Sindaco e ItaliaVendeVino.it, promosso dall'Associazione Nazionale Città del Vino per le imprese vitivinicole.