Il vino si degusta in Rocche, Parchi e Borghi medioevali

Il vino si degusta in Rocche, Parchi e Borghi medioevali


Le strade che attraversano le “Terre di Faenza” (in provincia di Ravenna) sono armoniose e panoramiche, in un continuo saliscendi tra i calanchi (formazioni gessose tipiche), verdi colline e splendidi panorami. Ottime per escursioni a piedi, in bicicletta, a cavallo o in motocicletta alla ricerca di scorci e bellezze architettoniche e naturalistiche. Percorrendo queste strade panoramiche è impossibile non imbattersi in vigneti e cantine. Nelle Terre di Faenza, infatti, il vino è una delle eccellenze del territorio, a partire dal Sangiovese e dall’Albana, il re e la regina di Romagna, che qui trovano alcune delle loro massime espressioni.

Proprio al vino sono dedicati numerosi eventi fra agosto e settembre.

Ad agosto gli eventi enologici saranno concentrati nel periodo della tradizionale “pioggia” di stelle cadenti. Si parte sabato 8 a Brisighella (Info: 0546 81166) con i “Calici sotto i 3 colli” (n.d.r. Brisighella si trova in una vallata sulla quale dominano 3 colli sui quali capeggiano la Rocca, la Torre dell’Orologio, la Chiesa del Monticino). Il borgo medievale del paese diventerà una cantina a cielo aperto dove le migliori produzioni vitivinicole delle colline brisighellesi s’incontreranno con l’emozionante musica del festival “Strade Blu”.

Lunedì 10 agosto, sempre a Brisighella ma al Rifugio Cà Carnè (Info: 0546 80628) l’appuntamento è con le “Lacrime di San Lorenzo: le perseidi”. Osservazione guidata di stelle cadenti, pianeti e costellazioni, con degustazione di varie specialità e alcuni tra i migliori vini della Romagna.

E sempre il 10 agosto (con replica anche il giorno successivo) appuntamento anche a Faenza nella suggestiva località della Torre di Oriolo per “Calici sotto la Torre” (Info: 333 3814000). Degustazione all’aperto di vini e prodotti del territorio e osservazioni astronomiche.

A Riolo Terme il 4 settembre è in programma la sesta edizione di “Riolo Wine”, all’interno della Rocca Trecentesca. Si tratta di una grande degustazione nel corso della quale sarà possibile assaggiare e scoprire alcuni dei migliori vini regionali, nazionali e mondiali. I vini saranno accompagnati da un ricco buffet e ad allietare i presenti ci sarà un intrattenimento musicale. Info: 0546 71025.

Ha già festeggiato oltre 60 edizioni la “Sagra Provinciale dell’Uva”, nata per celebrare l’uva, il vino e la vendemmia in corso. Appuntamento a Riolo Terme dal 18 al 20 settembre. Nell’arco di tre giorni di festa sono in programma avvenimenti culturali ed enologici per far conoscere e apprezzare il meglio della produzione vinicola nostrana e proporre stimolanti incontri tra il vino e la storia locale: degustazioni guidate, convegni, cene, spettacoli teatrali (il 19 protagonista sarà il comico Paolo Cevoli). Per informazioni: tel. 0546 71044.

 

Info: www.terredifaenza.it